Viv il nuovo assistente vocale

Gli stessi creatori di Siri, il famoso assistente virtuale di Apple, hanno dato vita a Viv, un nuovo progetto che determinerà il cambiamento nel commercio digitale.

1
136

Dopo anni di ricerca, i creatori di Sir (l’assistente virtuale di Apple), hanno ultimato uno dei progetti informatici che determinerà il cambiamento nel commercio digitale.

Viv  è in molti modi quello che i suoi creatori, Dag Kittlaus e Adam Cheyer, volevano progettare per Siri. La progettazione di Viv è cominciata nel 2003, prima di Siri, e attualmente riesce a fare cose che nessun altro assistenze virtuale è capace di fare.

Grazie all’intelligenza artificiale e l’enorme volume dei dati senza precedenti, Viv potrebbe diventare il portale attraverso il quale miliardi di persone si connettono a tutti i servizi business basati su internet. Prenotare un ristorante, chiamare un taxi, acquistare dei biglietti per un evento non costituiranno più un problema, basterà un semplice clic per ottenere quel che si vuole.

La prima volta di Viv

Viv il nuovo assistente vocale viv TechNinja

In un articolo di The Washington Post, Kittlaus e Cheyer ricordano il primo test eseguito con Viv

“Voglio una pizza da Pizz’a Chicago vicino al mio ufficio”, uno degli ingegneri ha detto nel suo smartphone. Tutti erano un po ‘nervosi. Poi, un testo da Viv intervenne: “Ti piacerebbero condimenti con questo?”

Gli ingegneri, otto in tutto, hanno iniziato a saltare in: “. Peperoni”. “Formaggio” “. Caesar salad” Incoraggiati dal risultato, hanno condito Viv con più comandi: Aggiungere altri condimenti. Rimuovere condimenti. Cambiare da medie dimensioni a grandi.

Circa 40 minuti dopo – e dopo qualche singhiozzo quando Viv ha confuso l’indirizzo della sede – un driver Pizz’a Chicago si presentò con le quattro pizze ordinate.

“Si tratta di prendere il modo in cui gli esseri umani hanno naturalmente interagito con gli altri per migliaia di anni e applicarlo al modo in cui interagiscono con i servizi”, ha detto Kittlaus, amministratore delegato di Viv. “Tutti sanno come tenere una conversazione.”

I grandi giganti tecnologici: Apple, Google,Microsot, Facebook  e Amazon hanno annunciato importanti investimenti nell’intelligenza artificiale. Due di questi colossi, Facebook e Google, hanno aperto anche delle trattative per l’acquisto di Viv, ma al momento senza alcun risultato concreto.