Google Car di Fiat-Chrysler: l’auto che si muove da sola è realtà

Marchionne disse sì e accordo fu. Così si potrebbe raccontare in una frase il nuovo contratto firmato tra Google e Chrysler per le Google Car. Le auto che si muovono da sole saranno progettate dal comparto americano dell’azienda, che conta già a fine anno di far girare su strada le Google Car di Fiat Chrysler!

Accordo siglato in 100 prototipi

100 saranno i prototipi che Chryler produrrà dopo l’accordo firmato con Google. Il modello messo a disposizione da Fiat-Chrysler è la Pacifica e l’alleanza sembra durerà parecchi anni, visto che da Mountain View hanno messo ufficialmente in organico almeno 150 persone di Fiat.

La consegna è prevista per Dicembre 2016, ma non si sa quando le Google Car di Fiat-Chrysler potranno viaggiare ed essere disponibili sul mercato. Sicuramente, da entrambe le parti c’è intesa su parecchi punti, intesa che la concorrenza non è riuscita ancora a trovare e che Google ha raggiunto a fatica dopo gli accordi fallimentari con General Motors.

Google Car di Fiat Chrysler: lauto che si muove da sola è realtà google car chrysler 2 TechNinja

Inizialmente, la Pacifica Google (questo il nome che sarà dato alla Google Car di Fiat Chrysler) andrà in commercio in California, poi si dovrà pensare a risolvere il guaio normativo con l’assicurazione e le coperture per chi dovesse usare la Google Car.

Google Car e Chrysler: da rumors a news

La storia delle Google Car è stata costellata dai rumors. Di recente, anche noi di TechNinja vi avevamo parlato di possibili accordi tra Google e Chrysler, proprio per le dichiarazioni di Marchionne non proprio felici nei confronti dei prototipi Tesla ed Apple.

Sicuramente, ora il futuro sembra più vicino, soprattutto se pensiamo che le nuove Google Car potrebbero essere costruite anche in Italia, nello stabilimento storico di Torino della Fiat, dove si stanno già organizzando nuove assunzioni.

Insomma, contrariamente a quanto si dice comunemente, cioè che la tecnologia neghi posti di lavoro, qui la Google Car potrebbe essere un nuovo traino, se i prototipi dovessero funzionare come nelle prime sperimentazioni e dare esiti positivi anche a Dicembre 2016.

Google Car di Fiat Chrysler: lauto che si muove da sola è realtà google car chrysler TechNinja

Sicuramente, non siamo ancora arrivati all’auto volante, ma l’auto che si muove da sola sembra già molto più vicina e anche un risultato redditizio dal punto di vista economico. Da questo momento, non abbiate paura di vedere una macchina che si muove da sola: con un po’ di fortuna, non sarà un fantasma, ma una Google Car!

Ora, la parola a te nei commenti: credi che questa sarà l’auto del futuro, oppure pensi che non ci siano grandi speranze o grandi aspettative per questo progetto?