Twitter: “Bye bye Magic Recs!”

Addio definitivo di twitter a magic Recs, il bot che inviava messaggi diretti con chi seguire.

0
51
twitter magic recs

Twitter annuncia l’addio a Magic Recs. Ecco di cosa si tratta e tutto quello che c’è da sapere sull’addio sul social network da 140 caratteri.

Cos’è Magic Recs?

Magic Recs è (anzi, era) un bot di Twitter, che inviava dei PVT con i maggiori profili da seguire o tweet da retweettare in base alle preferenze espresse in precedenza dell’utente. Con il tempo, però, Magic Recs di Twitter aveva trovato un avversario interno al social network nelle notifiche push.

Gli utenti trovavano così il messaggio di Magic Recs per DM e le stesse identiche info in notifica sul cellulare. Dopo due anni e mezzo, Twitter si è ricordato di eliminare Magic Recs, risultato meno apprezzato dagli utenti rispetto alla sorellina notifica.

L’annuncio dell’addio è stato dato con un tempismo perfetto: Twitter avrebbe annunciato questa eliminazione proprio quando, a livello societario, aumentano i profitti e gli investitori grazie all’arrivo di nuovi utenti sul social network.

 

Twitter: Bye bye Magic Recs! twitter 3 TechNinja

Insomma, un modo come un altro per dire che Twitter sa cogliere le sfide, ma anche agire in base agli interessi di chi usa e di chi investe sulla piattaforma. L’addio a Magic Recs arriverà prima negli States, poi da noi, ma è probabile che tu non te ne accorga, proprio perché il bot è in fase di eliminazione.

Addio, ma perché?

Tra i motivi che hanno spinto Twitter a dire addio a Magic Recs c’è soprattutto il fatto che nessuno utilizzava più il sistema di DM del bot da circa un anno, che per un social network come Twitter è tantissimo in termini di tempo e di investimento.

Anche l’account del bot aveva “solo” poco meno di 122mila followers, un numero di tutto rispetto, ma un po’ poco per un account ufficiale di Twitter. Di conseguenza, la società ha deciso di eliminare questo bot e di passare alle più agili notifiche.

Più che di un vero e proprio aggiornamento di sistema, si può pensare a una semplice aggiustata, anche questa richiesta a gran voce dagli utenti, che non avevano più interesse a usare e seguire un tool che era rimasto uguale dal 2013.

Twitter: Bye bye Magic Recs! Twitter TechNinja

Per Twitter, quindi, ben poca cosa rispetto alle grandi innovazioni che stanno avvenendo su Facebook, dove si sta pensando in grande. Per quanto riguarda Twitter, gli utenti attendono l’aumento dei 140 caratteri e la possibilità di poter modificare un tweet anche dopo averlo pubblicato, elementi presenti su tutti gli altri social network.

Staremo a vedere, ma nel frattempo aspettiamo i tuoi commenti sull’eliminazione di Magic Recs da Twitter!