Xiaomi e Lenovo in caduta libera: addio top 5 su smartphone!

Oppo e Vivo superano Lenovo e Xiaomi nella Top Five.

Xiaomi e Lenovo perdono le loro posizioni di favore come top brand per smartphone, soppiattati da due brand emergenti (ma anche no), come Oppo e Vivo. Ecco cosa è successo e tutte le novità sull’argomento.

I vincitori della sfida: Oppo e Vivo

Nella gara delle vendite, a prendere la quarta e la quinta posizione sono rispettivamente Oppo e Vivo. I due brand emergenti sono tornati alla ribalta anche per via di problemi da parte dei rivali.

Dopo l’acquisto di Motorola, infatti, Lenovo fa fatica a dare un prodotto innovativo, anche se, secondo i rumors, ci starebbe provando con il nuovo Moto G5. Per Xiaomi, invece, i problemi nascono dalla concorrenza interna: l’azienda cinese ora non sarebbe più la sola a offrire smartphone a costi ridotti.

Secondo la società IDC, che ha condotto lo studio, Oppo sarebbe scelto con una percentuale del 5,5% del mercato, con poco più di 18 milioni di pezzi venduti. 14,3 milioni sarebbero, invece, gli smartphone venduti da Vivo, che avrebbero consentito a questo brand di arrivare al quinto posto e di salutare così Xiaomi dal podio.

Xiaomi e Lenovo in caduta libera: addio top 5 su smartphone! oppo TechNinja

Secondo la società che ha condotto lo studio, Oppo e Vivo non solo avrebbero stimolato il consumatore dal punto di vista dei prezzi, ma avrebbero dato delle caratteristiche al brand in linea con i gusti degli utenti.

In questo modo, si sarebbero appropriati di quella fetta di mercato che consentirebbe loro di restare ai piani alti e di sbaragliare la concorrenza dei produttori dello stesso Paese anche a livello internazionale.

I nuovi modelli presentati sono stati all’altezza delle aspettative, ma sarà dura mantenere la propria posizione di privilegio in classifica, visto che tutto può cambiare in qualsiasi momento.

La classifica completa

Resta invariata la situazione per i primi tre classificati. Al primo posto, troviamo Samsung con quasi 81 milioni di pezzi venduti, ma con un calo dello 0,1% rispetto alle vendite dello scorso anno: il risultato è il 24,5% del mercato contro il 24,6% dell’anno scorso.

Secondo posto per Apple e iPhone che si attestano a poco più di 51 milioni di pezzi venduti per un calo del 3% sulle vendite rispetto all’anno scorso (18,3% del mercato di ieri contro il 15,3% di oggi).

Xiaomi e Lenovo in caduta libera: addio top 5 su smartphone! lenovo TechNinja

Terzo posto, infine, per Huawei, che si attesta intorno ai 27 milioni e mezzo di smartphone venduti. Come abbiamo detto, quarto Oppo e quinto Vivo.

Non è detto che Xiaomi e Lenovo non si riprendano quanto prima: i nuovi modelli in circolazione potrebbero attirare moltissimi clienti e ribaltare le sorti dello studio. Tu cosa ne pensi? Quale sarà il tuo prossimo smartphone? Diccelo via commento!