Apple Music arriva a 13 milioni di abbonati

Apple Music raggiunge i 13 milioni di abbonati: ecco spiegato il perché di tanto successo.

0
67
apple music

Ormai è cosa nota: i dati finanziari del Q2 2016 non sono stati per nulla entusiasmanti per la casa di Cupertino, che ha fatto segnare un brusco calo delle vendite, soprattutto per quel che concerne gli iPhone.

Tuttavia, dagli stessi dati è emerso un altro aspetto molto importante, che non può essere sottovalutato. Apple ha, infatti, fatto passi da gigante nel settore dei servizi venduti. Questo significa che, da questo punto di vista, l’azienda di Cupertino è ancora molto sana e sa il fatto suo.

Più di tutto, ciò che colpisce sono i dati riguardanti Apple Music, che ha raggiunto un nuovo record: da febbraio 2016 ci sono stati ben 2 milioni di abbonamenti in più, tanto che il numero totale è arrivato a toccare la cifra di 13 milioni di abbonati. La piattaforma di streaming musicale ha fatto registrare un notevole successo, che è sotto gli occhi di tutti.

Apple Music arriva a 13 milioni di abbonati apple music 1 1024x683 TechNinja

 

Apple Music: le ragioni del successo

Il servizio è stato lanciato da poco meno di un anno (30 giugno 2015) e sta conquistando sempre più consensi. Al momento si parla di ben 13 milioni di utenti ma, siamo sicuri, il numero continuerà a crescere nel prossimo futuro.

Proprio come detto da Tim Cook, CEO Apple, la app in questione è diventata, in pochissimo tempo, una delle realtà più solide del mervato dello streaming musicale. I numeri e i dati che accertano la crescita di Apple Music devono far pensare e, soprattutto, devono “spaventare” i servizi concorrenti come Spotify. 

A fare di questa applicazione un vero e proprio successo sono stati i primi 3 mesi di abbonamento gratuiti, che hanno fatto scoprire al grande pubblico le grandissime potenzialità di Apple Music.

Sebbene non tutti abbiano creduto sin da subito nelle potenzialità del servizio in questione, tanto da pensare che dopo la prova gratuita in molti avrebbero cambiato idea e annullato l’abbonamento, i dati dicono l’esatto contrario: si contano ben 13 milioni di abbonati e la crescita è continua e ha ritmi vertiginosi.

Si deve anche sottolineare tutti i servizi Apple, tra cui figurano anche iTunes e App Store, hanno generato un fatturato pari a ben 9,9 miliardi nel trimestre preso in considerazione e di certo non si tratta di cifre irrisorie.

Cosa ne pensate? Utilizzate Apple Music? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.