A pranzo con Tim Cook per beneficenza: ecco le cifre da pagare

Quanto sareste disposti a spendere per andare a pranzo con il CEO di Apple? Ecco l'asta che vi permette di fare la vostra offerta. Il ricavato andrà in beneficenza.

Come accade da quattro anni a questa parte, Charitybuzz ha aperto la sua asta che prevede un pranzo con Tim Cook, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Sapete quanto si deve sborsare per aggiudicarsi l’asta e andare a pranzo con il CEO di Apple? Ve lo diciamo immediatamente, riportando anche le cifre che sono state pagate nelle scorse edizioni.

Preparatevi a mettere da parte cifre a sei zeri: l’asta è cominciata da pochissimo, ma le cifre che si sono raggiunte sono già notevoli, nonostante manchino ancora 9 giorni alla chiusura della stessa.

Prima di entrare nel dettaglio delle cifre, però, dobbiamo dire che nell’asta è incluso, oltre al pranzo con Tim Cook, anche un VIP pass per il prossimo keynote Apple, durante il quale verranno presentati nuovi e attesissimi device.

A pranzo con Tim Cook per beneficenza: ecco le cifre da pagare Tim Cook pranzo 1024x683 TechNinja

Le cifre da sborsare per un pranzo con Cook

Al momento, l’offerta più alta è di $125,000 e ci sono ben 16 offerte e mancano poco più di 9 giorni: siamo sicuri che si raggiungeranno delle cifre da capogiro.

I soldi raccolti, come detto, saranno destinati alla beneficenza. Nello specifico, il fortunato vincitore del pranzo con Cook andrà a donare la cifra a un ente benefico.

Durante la prima asta, che venne fatta per raccogliere fondi per il Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, si raggiunse la cifra record di $ 610,000, mentre la seconda edizione ha raccolto “solo” $ 330,000, mentre l’ultima edizione $ 200,000. Quanto si raccoglierà in questa quarta edizione? Possiamo aprire le scommesse!

Voi quanto sareste disposti a spendere per una cena con Tim Cook e una gita a Cupertino? Fatecelo sapere.