Microsoft Translator ora anche per immagini!

Microsoft Translator ora dispone di un nuovo aggiornamento, che potrebbe far tremare il sistema di traduzione automatica di Google. Ecco perché.

Come funziona l’aggiornamento

L’aggiornamento dell’app di Microsoft Translator ha scatenato una viva sorpresa da parte degli utenti Android: sfruttando il sistema Marshmallow 6.0, Microsoft è riuscita dove Google ha fallito, ovvero tradurre le immagini.

In più, con Microsoft Translator non c’è nemmeno bisogno di segnalare al programma qual è la lingua che si intende tradurre, perché l’app, disponibile anche per smartwatch, riconosce in automatico la lingua dall’immagine e utilizza la lingua impostata sul cellulare per la lingua tradotta.

Una piccola rivoluzione, soprattutto per chi viaggia e ha bisogno di un’app gratis, che dia la possibilità di scoprire subito cosa indica un cartello o cosa sta dicendo qualcuno. Infatti, oltre l’aggiornamento, l’app funziona anche utilizzando il microfono del cellulare per tradurre in tempo reale.

Nella versione di base, l’app è in grado di tradurre fino a 21 lingue, ma chi ha a disposizione un sistema Android appena aggiornato potrà richiedere il pacchetto fino a 40 lingue diverse. In più, l’app è dotata di sistema di traduzione offline: anche se non c’è linea o non hai attivato il wi-fi, avrai comunque la tua traduzione a portata di touch.

Microsoft Translator ora anche per immagini! %name TechNinja

Il sistema in app è sicuramente il più comodo, ma la cosa fa anche notizia per due motivi. Il primo è che Microsoft non era mai riuscita nell’impresa di superare Google in qualcosa, pur provandoci in ogni campo. La seconda è che, se a Microsoft venisse questa brillante idea, anche passando online (quindi per PC) l’innovazione di Microsoft Translator si attirerebbero una marea di utenti stanchi delle risposte date da Google Translate in fatto di traduzioni.

L’aggiornamento di Microsoft Translator è appena arrivato, di conseguenza è necessario avere un po’ di pazienza se l’app non dovesse rispondere al 100%. Di solito, si tratta di piccoli problemi che capitano nei primi giorni di rilascio di un aggiornamento e, considerato che l’app è gratis, ci può anche stare.

Dove trovare Microsoft Translator

Microsoft Translator ora anche per immagini! %name TechNinja

L’app di Microsoft Translator è disponibile sia per iOS che per Android. Chi l’ha già installata, otterrà l’aggiornamento in automatico, mentre chi vuole installarla ora, troverà già la nuova versione a portata di mano.

Le lingue sono davvero tantissime, ma le lingue orientali (cinese e giapponese su tutte) potrebbero essere una buona leva per il successo di questo nuovo aggiornamento, soprattutto per chi ama questo universo e non aveva i mezzi finora per poter tradurre ciò che serviva.