Chiamate di Gruppo con Facebook: ora è possibile!

Con grande sorpresa Facebook ha arricchito con una nuova funzionalità, l'applicazione di messaggistica istantanea. Con Messanger da oggi è possibile effettuare chiamate di gruppo.

0
94
messenger

Messenger, l’applicazione di messaggistica istantanea, è uno dei prodotti di maggior successo di Facebook, con oltre 900 milioni di utenti attivi al mese. L’intenzione del social, è di spingere gli utenti ad utilizzare la propria applicazione su dispositivi mobili e dal suo rilascio ha sempre migliorato il servizio.

A sorpresa, Facebook ha rilasciato una nuova funzionalità dell’applicazione preferita dai propri utenti. Nel giro di poche ore  gli utenti del popolare social network potranno avviare chiamate di gruppo gratuitamente, su Android ed iOS, grazie alla recente funzionalità di Messenger. Se ancora non l’avete, assicuratevi che l’ultimo aggiornamento dell’ app sia installato.

 Chiamate di Gruppo con Facebook: ora è possibile! messenger chiamate di gruppo techninja TechNinja

Chiamata di gruppo: attivarla è semplice

 

Attivare la chiamata di gruppo di Messenger è semplicissimo: basterà toccare l’icona del telefono in alto a destra e selezionare i membri del gruppo che si vogliono includere nella chat; contemporaneamente ognuno di loro riceverà la chiamata. Una volta avviata la chiamata, sullo schermo saranno visualizzati i nominativi di coloro che hanno risposto e di chi ha rifiutato l’invito.

Se l’utente chiamato non è in grado di rispondere immediatamente, nessun problema: potrà aggiungersi alla conversazione in corso, in qualsiasi momento, toccando l’icona per partecipare alla chiamata. Se non si vuole accettare la chiamata di gruppo in corso, si può rifiutare o ignorare l’invito.

Esiste un limite di partecipanti? Ovviamente si ed è impostato a un totale di 50 partecipanti per chiamata.

Facebook ha cominciato ad offrire servizi VoIP nel 2013 e in meno di 12 mesi il 10% delle conversazioni su Messenger, sfruttava la nuova funzionalità di messaggistica istantanea.

Si è riscontrato che gli utenti di Facebook  preferisco una conversazione vocale alla classica digitazione del testo e l’evoluzione dei servizi e delle funzionalità del social, potrebbe ben presto offrire loro la possibilità di attivare videochiamate di gruppo.

Nonostante il successo, Messenger non è ancora in grado di competere con Google Hangouts e con Skype. E’ solo questione di tempo: la possibilità in un futuro prossimo di effettuare videochiamate di gruppo, renderà l’applicazione più competitiva.