La Huawei vuole attuare un nuovo piano industriale per battere Apple e Samsung

La Huawei vuole attuare un nuovo piano industriale per battere Apple e Samsung, grazie all'introduzione di nuovi modelli di smartphone avveniristici e accattivanti

0
113
huawei piano industriale

La Huawei, la famosa azienda tecnologica fondata nel 1987 da Ren Zhengfei, vuole attuare un nuovo piano industriale per battere e addirittura superare altri colossi del settore come Apple e Samsung. Apparentemente, queste potrebbero sembrare delle dichiarazioni eccessivi o poco concrete, ma non è affatto così. Infatti, questa impresa sta già preparando una serie di mosse strategiche per poter acquisire nuove quote sul mercato e sorprendere i propri clienti.

La Huawei vuole attuare un nuovo piano industriale per battere Apple e Samsung huawei piano industriale TechNinjaIl piano per ottenere la leadership mondiale

Allo stato attuale, la Huawei è la terza azienda al mondo in termini di vendite di smartphone, ma è ben lontana dall’attuale dominio imposto da Apple e Samsung. Nel corso di un recente evento a Londra, i suoi vertici aziendali hanno accennato alla loro prossima mossa vincente per sbaragliare i propri avversari: introdurre un nuovo smartphone dotato di doppia fotocamera, il quale riesce a garantire un ottimo contrasto e una buona saturazione, anche in condizioni di oscurità.

Il nuovo smartphone a doppia lente

Questo nuovo modello si chiamerà P9 e punterà direttamente alla fascia alta del mercato. Ciò andrà in controtendenza rispetto alla normale routine delle aziende cinesi, abitualmente coinvolte nella produzione di smartphone economici e di basso livello. Inoltre, per quanto riguarda la fotocamera a doppia lente, essa sarà progettata grazie alla partnership con la compagnia tedesca Leica Camera AG.

Aggiungere componenti di qualità prodotte da terzi

Allo stato attuale la strategia principale della Huawei è questa: inserire all’interno dei propri smartphone delle componenti progettate e realizzate da altre aziende, anche occidentali, per aumentare il livello qualitativo generale. Inoltre, uno dei suoi dirigenti principali, ovvero Richard Yu, ha ribadito la sua intenzione di trasformare questo marchio nel principale leader a livello mondiale.

Le prove della crescita negli ultimi tempi

I risultati di questa crescita industriale da parte della Huawei sono stati già evidenti negli ultimi tempi, se consideriamo i risultati economici più recenti. Infatti, nel corso del 2015, questa azienda ha avuto un incremento di vendite del 44%. Inoltre, ha investito nel campo della ricerca e dello sviluppo un budget addirittura superiore alla stessa Apple.

La conquista dei mercati chiave

Un altro passo fondamentale per attuare questa crescita industriale è la conquista di mercati strategici a livello mondiale. Infatti, tra gli obiettivi aziendali è previsto un incremento delle vendite in alcune nazioni chiave come la Germania, il Regno Unito e gli Stati Uniti. Nel momento in cui le vendite decolleranno in queste aree, è abbastanza evidente che la Huawei avrà intrapreso la strada giusta per diventare vincente.