Android Auto, il sistema in-car di Google in 19 Paesi

0
141
android auto

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Android Auto è un sistema che consente di collegare le app presenti nello smartphone con il sistema di navigazione di un’auto, a patto che questa sia predisposta lato hardware. Ora, questa innovazione è presente in 19 Paesi. Ecco cos’è e dove si può trovare.

Android Auto, cos’è?

Il sistema in-car Android Auto funziona tramite smartphone (il sistema operativo del cellulare deve essere almeno l’Android 5.0). Collegandolo allo stereo o direttamente all’auto, il sistema andrà a fornire diverse informazioni utili, oltre a consentire una gestione più sicura delle app quando si è alla guida.

Le informazioni sono quelle che servono per mettersi in viaggio, dalle news sulla viabilità, al meteo, alla temperatura esterna, ecc. Ovviamente, il sistema monitorerà anche la situazione dell’auto, di conseguenza il carburante ancora a disposizione del serbatoio, la posizione via GPS, ecc.

Le informazioni e le opzioni disponibili sono in schede. Il sistema in-car consente anche di telefonare e di ascoltare la tua musica preferita, mentre il sistema ti avvisa quando mancano pochi minuti a destinazione.

Insomma, un sistema che fa molto di più rispetto al tradizionale GPS, che manterrà tutte le sue funzionalità (come i comandi vocali). Se vorrai rispondere a una chiamata, basterà rispondere con un comando vocale, come al solito.

Come al solito, Google potrebbe fornire nuove informazioni, annunciando le novità agli eventi più importanti. Si dovrà vedere se l’innovazione è stata apprezzata dagli autisti, ma anche da patiti degli smartphone.

Sicuramente, dopo una prima valutazione nei vari Paesi, Google valuterà aggiornamenti e nuove implementazioni, come ha già fatto per altri strumenti, ormai indispensabili nella vita di tutti i giorni.

Il sistema in-car, d’altro canto, non è l’unico uovo nel paniere: ricerca, tool, Adsense, Adwords, Android, Google Car e persino sistemi IoT sono già in atto, pronti per essere sempre aggiornati a seconda dei feedback ricevuti dagli utenti.

Vedremo, quindi, se il sistema in-car sarà veramente più sicuro rispetto al modo di viaggiare in auto fino a questo momento.

I Paesi coinvolti

Il sistema Android Auto è stato già testato e approvato in 19 Paesi:

  1. Argentina,
  2. Austria,
  3. Bolivia,
  4. Brasile,
  5. Cile,
  6. Colombia,
  7. Costa Rica,
  8. Repubblica Dominicana,
  9. Ecuador,
  10. Guatemala,
  11. India,
  12. Panama,
  13. Paraguay,
  14. Perù,
  15. Porto Rico,
  16. Russia,
  17. Svizzera,
  18. Uruguay,
  19. Venezuela.

Purtroppo, tra questi non c’è l’Italia, quindi dovremo aspettare ancora parecchio prima che l’innovazione Android Auto arrivi nel nostro Paese, considerato anche il fatto che gran parte delle auto già in vendita da noi (secondo Google) ha già tutta la dotazione che serve per usare il sistema in-car. Speriamo bene!