Apple Watch 2 supporterà la gesture delle mani?

Apple Watch 2 deve essere ancora presentato ma si parla tanto del prossimo device di casa Apple. Cosa si vocifera in merito?

0
111
apple watch 2

Apple Watch 2 deve essere ancora presentato ma si parla tanto del prossimo device di casa Apple, dato che la versione attualmente in commercio, è stata oggetto di moltissime attenzioni durante il keynote Apple del mese di marzo. Cosa si vocifera in merito? Le voci di corridoio sono tante e vi terremo costantemente informati in merito, ma partiamo dalla più succulenta.

Apple Watch 2 e gesture delle mani

Ebbene sì, la notizia di queste ore riguardo Apple Watch 2 riguarda proprio questa possibilità. Si vocifera, infatti, la casa di Cupertino abbia appena depositato un nuovo brevetto presso l’ufficio brevetti che lascia pensare al fatto che, in un futuro non troppo remoto, Apple Watch supporterà la gesture delle mani, andando così ad attivare specifiche funzioni solo con tal tipo di movimento.

Si tratterebbe di una cosa a dir poco rivoluzionaria e, pertanto, si spera proprio che diventi realtà al più presto. Del resto, il fatto che sia stato depositato un brevetto in merito fa capire che non si è poi così lontani dalla realizzazione di quanto appena detto.

Apple Watch 2 supporterà la gesture delle mani? apple watch 2 gesture mani TechNinja

Nuovo brevetto per Apple Watch 2

Nello specifico, il brevetto in questione permetterebbe a un watch Apple di rilevare quelli che sono i movimenti delle mani e delle dita, in modo tale da sfruttarli per attivare talune funzionalità del device in questione.

Detto in altri termini, da qui a breve un Apple Watch potrebbe riuscire a comprendere il linguaggio dei segni in modo tale da riuscire a convertirlo, in un secondo momento, in messaggi vocali o di testo. Un’innovazione molto utile che, come detto, potrebbe diventare realtà molto presto, anche se al momento si tratta solo di un brevetto.

Qualche applicazione di questa innovazione? Ad esempio, si potranno rifiutare o accettare le chiamate con un solo gesto della mano e sempre allo stesso modo, ma con segni differenti, si potranno attivare delle funzioni specifiche, regolare i volumi, aprire le app ecc.

 

Cosa ne pensate di questa innovazione? Siete, come noi, curiosi di sapere se si tratta di un’innovazione che interesserà il prossimo smartwatch Apple? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.