A Memphis apre il primo Apple Store di nuova generazione

La Apple, la famosa multinazionale e azienda informatica di Cupertino, ha deciso di aprire a Memphis, il suo primo Apple Store di nuova generazione.

Apple, la famosa multinazionale e azienda informatica di Cupertino, ha deciso di aprire a Memphis, il suo primo Apple Store di nuova generazione. Ovviamente, l’obiettivo dell’azienda è quello di puntare al rinnovamento e al cambiamento, per poter attrarre nuovi clienti e incrementare il prestigio del proprio marchio nel mondo.

A Memphis apre il primo Apple Store di nuova generazione lazy placeholder TechNinjaQuesto store di nuova generazione si contraddistingue in primo luogo per il suo design moderno e avveniristico, il quale punto a rinnovare e cambiare il rapporto tra l’azienda stessa e il cliente. Specialmente, la presenza di un grandissimo megaschermo da 37 piedi all’interno della struttura ha particolarmente impressionato il pubblico.

Ideare una nuova forma di design e arredamento interno

Il design avveniristico presente all’interno della struttura stessa è stato ideato dalle fervide e innovative menti di Angela Ahrendts e Jony Ive. Essi avevano già realizzato qualche mese fa, alcuni rendering e alcune immagini tridimensionali che anticipavano per certi versi i concept per questo nuovo tipo di negozio. Ovviamente, una volta realizzata la struttura a Memphis, è abbastanza visibile la strettissima somiglianza tra il design attuale e queste “bozze” concepite nel passato.

Principalmente, questo store di nuova generazione si contraddistingue per la massiccia presenza di elementi realizzati in legno, i quali vanno a creare una sorta di perfetta fusione tra antico e moderno. Inoltre, racchiude altri elementi molto interessanti e affascinanti, come per esempio una grandissima vetrata all’ingresso.

La mancanza dell’Apple Genius Bar

Incredibilmente, andrà a mancare il famoso bancone denominato “Apple Genius Bar”, e ciò potrà in un primo momento deludere le aspettative dei fan della mela. Ovviamente, l’obiettivo dell’azienda è quello di creare un rapporto ancora più diretto tra i clienti e i “Genius Apple”. Infatti, entrambi potranno relazionarsi faccia a faccia, e non più dietro il “famigerato” bancone come in passato.

La rivoluzione nel rapporto tra commerciante e cliente

Secondo Ahrendts e Ive, la massiccia presenza del legno ha lo scopo di trasmettere una sensazione particolare al cliente, ovvero quella di muoversi non tanto in uno store tecnologico, ma in una sorta di piccola città. Inoltre, saranno presenti molti tavoli, i quali avranno sempre un design innovativo e saranno collegati a dei dispositivi tecnologici.

Per concludere, Apple con questo nuovo store a Memphis, vuole dimostrare che è assolutamente legata al concetto di innovazione, e che è decisamente importante creare dei cambiamenti e applicare delle nuove soluzioni, anche nel campo del retail, oltre che nella creazione di nuovi prodotti tecnologici.