La notizia, che circolava già da un po’, è ufficiale: a breve la Apple produrrà il suo primo show televisivo. Vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Tra i primi dettagli, è emerso che sono impegnati per la realizzazione del progetto due sceneggiatori molto noti. Stiamo parlando di Ben Silverman e di Howard T. Owens. Silverman è noto per programmi come The Biggest Loser, mentre Owens per Masterchef Junior, format di indiscusso successo in tutto il mondo.

Accanto a questi nomi, che già da soli fanno capire la grandezza del progetto, è apparso anche quello del celeberrimo rapper Will.i.am, che lascia presagire che sarà uno show pensato soprattutto per i giovani, che sono anche i più propensi a questo genere di cose.

A breve partirà il primo show televisivo Apple: è ufficiale eddy cue Apple 1024x768

Cosa si sa al momento?

Sebbene sia stata ufficializzata, la serie deve ancora essere scritta e, pertanto, si sa ben poco riguardo al plot vero e proprio. Tuttavia, si sa che si baserà sul processo di realizzazione delle varie app che si possono trovare nell’App Store di Apple.

In pratica, verrà raccontato quello che è il processo creativo alla base di tutte le applicazioni della Mela Morsicata. A dirlo è stato Eddy Cue, uno dei dirigenti Apple, che ha specificato che uno dei tanti vanti dell’App Store di Apple è quello di permettere a tutti di realizzare le proprie idee in maniera abbastanza semplice.

Sarà proprio questo il filo conduttore di questa prima serie Apple, che sta già facendo discutere un bel po’, anche perché non si vede l’ora di analizzare questo debutto assoluto in un campo tutto nuovo per la casa di Cupertino.

Cue ha anche sottolineato che, molto probabilmente, la serie in questione rimarrà un isolato esempio, anche perché al momento è un esperimento e nulla di più. Si vocifera, però, che la Apple stia già pensando a una serie sulla vita di Dr. Dre. Staremo a vedere.

Cosa ne pensate? Ritenete che la Apple debba lanciarsi anche in questo settore o preferireste che si interessasse solo di device e tecnologia? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©