pubblicita
pubblicita

Assassin’s Creed Pirates: le tattiche per rimanere sempre a galla

pubblicita

Da Ubisoft Parigi arriva il capitolo per Android e iOS della famosa saga Assassin’s Creed, Assassin’s Creed Pirates, che promette ore ed ore di divertimento con il proprio dispositivo mobile. In particolare Pirates è un spin-off di Assassin’s Creed: Black Flag rilasciato alcuni anni fa per computer e console di gioco.

Quando Ubisoft si mette a lavoro produce del software di grandissima qualità ed anche in questo caso le aspettative sono state largamente esaudite. Questo gioco è leggermente differente dagli altri capitoli visto che non si avrà quasi mai la possibilità di comandare il nostro personaggio, un grande segno di discontinuità rispetto alle versioni precedenti, eccezion fatta per alcune missioni come, per esempio, il tempio Maya e la pesca.

Ebbene si, il nostro capitano, oltre a combattere contro altri pirati ed eserciti dovrà anche catturare pesci e balene ma questo solo in alcune zone. Il videogioco offre varie visuali a seconda delle operazioni che si stanno per effettuare e sono: esterna, interna, dall’alto e sulla nave. Il primo caso si ha nel momento in cui si naviga a vele spiegate mentre rallentando o fermandosi si ritorna sulla nave. Durante le fasi della battaglia si ha la visione dall’alto in difesa e sulla nave durante il contrattacco. Infine c’è da notare che il gioco è stato creato con una grafica 3D semplificata per andare incontro alle necessità dei dispositivi mobili che, spesso, non hanno le stesse specifiche tecniche di un computer o di una console di gioco.

Le Navi

Assassins Creed Pirates: le tattiche per rimanere sempre a galla navi 300x169 TechNinja

Trattandosi di un gioco ispirato alle epiche storie di un pirata, il punto fondamentale del gioco non poteva che essere la Nave. Il Assassin’s Creed Pirates esistono sei navi ognuna con delle caratteristiche differenti che devono essere tenute in grande conto soprattutto, con l’avanzare del gioco ci si troverà di fronte a navi decisamente potenti. L’imbarcazione basilare, con la quale ci imbarcheremo la prima volta, è la cannoniera per poi arrivare ad avere un vascello. E’ chiaro che la peggiore decisione è portare battaglia ad un natante decisamente più potente del nostro. La tattica migliore soprattutto all’inizio del gioco è quella di attaccare le navi mercantili che di solito sono meno potenti facendo attenzione a scansare tutti gli attacchi portati avanti dai nemici.

Guadagnare le monete d’oro

Un altro punto importante di questo gioco sta nel guadagnare le monete d’oro per poi, per esempio, acquistare imbarcazioni sempre più potenti. Vi sono vari modi per ottenerle ma i più comuni sono:

  • recuperando gli scrigni lasciati in mare dalle navi affondate;
  • effettuando le missioni, per esempio Tempio dei Maya;
  • affondando le navi;
  • superando le sfide giornaliere.

Naturalmente il tuo obiettivo deve essere quello di attaccare il più possibile le barche commerciali abbastanza deboli cercando di non passare mai troppo vicino ai brigantini o ai vascelli militari.

pubblicita

Tattiche difensive ed offensive

Assassins Creed Pirates: le tattiche per rimanere sempre a galla difesa 2 300x169 TechNinja Assassins Creed Pirates: le tattiche per rimanere sempre a galla ragno 300x169 TechNinja

Come detto in precedenza, fin da subito dovrai per difenderti o per guadagnare delle monete d’oro attaccare altre navi. E’ bene ricordare che solo le navi da guerra ingaggeranno battaglia in automatico appena sarai avvistato mentre quelle commerciali cercheranno di rifuggire ogni possibile scontro. Nel primo caso sarà necessario cercare di difendersi nei migliori dei modi. E’ bene sapere che le prime armi in dotazione saranno due cannoni ai quali verranno affiancati la mitraglia ed un cannone di precisione. In attacco è sicuramente importante colpire il nostro obiettivo cercando di dare il “colpo letale” che è possibile da infligere una volta che appare il mirino rosso. Con i cannoni sarà abbastanza difficile colpire un luogo preciso ma in seguito, con il cannone di precisione sarà tutto più semplice.

Quando ci si difende è importante non farsi mai colpire, soprattutto se si tratta di natanti con maggiore potenza di fuoco. Per schivare le bordate avversarie è necessario uscire dalla zona d’interesse tramite i due tasti laterali e solo in casi particolari usare il ragno che bloccherà subito l’aggressione. Il ragno può essere usato solo una volta. Quando, più avanti col gioco, verranno lanciate contro la tua nave anche bombe esplosive e bombe incendiarie dovrai toccare lo schermo e cercare di farle esplodere lontano dalla nave.

La Mappa

Assassins Creed Pirates: le tattiche per rimanere sempre a galla mappa 300x169 TechNinja

In Assassin’s Creed Pirates le mappe assumono un ruolo particolarmente importante perché rappresentano il modo migliore per spostarsi da una parte all’altra del mare, trovare gli obiettivi e gli incarichi, visualizzare le navi commerciali e da guerra, controllare la grandezza e quindi la potenza di queste navi ed infine i vari tesori che possono essere raccolti.

Assassin’s Creed Pirates, dove prelevarlo

Questo gioco è gratuito anche se prevede gli acquisti in app. La versione per Android deve essere prelevato da questo indirizzo mentre quello per iOS da qui.