Dopo tante indiscrezioni e date saltate sembrerebbe che finalmente Microsoft stia cominciando ad inviare il sistema operativo Windows 10 Mobile per i dispositivi mobili meno recenti con sistema operativo Windows Phone 8.1. Questa informazione arriva direttamente dal sito di Microsoft cosa che rende ufficiale la notizia. In una sezione del sito di Microsoft viene spiegato bene come ottenere il nuovo sistema operativo offrendo due opzioni:

  • comprare uno smartphone con il nuovo sistema operativo;
  • se si vuole, invece, aggiornare il sistema operativo del proprio smartphone con Windows Phone 8.1 si deve controllare quando il software è disponibile visto che per ora si sta preparando la prima ondata.

Il trionfale anuncio sul blog di Windows

Sul blog ufficiale di Windows, Microsoft ha deciso annunciare l’inizio del rilascio del argiornamento che porterà agli smartphone con sistema operativo Windows Phone 8.1 una serie di importantissime funzionalità come Cortana, Continuum, Microsoft Hello. Naturalmente Hello e Continuum sono funzionalità per alcuni smartphone che comunque posseggono delle specifiche tecniche ben precise.

Microsoft ha pubblicato la lista di smartphone per Windows 10 Mobile

Microsof ha comunque deciso di presentare la lista ufficiale degli smartphone della serie Lumia con Windows Phone 8.1 . Fino a ieri sono emerse liste di dispositivi mobili che stavano per ottenere questo aggiornamento ma non c’era nulla di ufficiale. Sulla pagina ufficiale dell’aggiornamento di Windows 10 Mobile sono stati pubblicati i dispositivi mobili che saranno interessati dalla prima ondata:

  • Lumia 1520;
  • Lumia 930;
  • Lumia640;
  • Lumia 640XL;
  • Lumia 730;
  • Lumia 735;
  • Lumia 830;
  • Lumia 532;
  • Lumia 535;
  • Lumia 540;
  • Lumia 635 1GB;
  • Lumia 636 1GB;
  • Lumia 638 1GB;
  • Lumia 430;
  • Lumia 435;
  • BLU Win HD w510u;
  • BLU Win HD LTE x150q;
  • MCJ Madosma Q501.

Purtroppo vedendo questa lista mostra alcune voci che stavano girando su internet: il Lumia 520, uno smartphone decisamente diffuso, non è stato incluso nella prima ondata di aggiornamento di Windows 10 Mobile. Inoltre la cosa interessante che è emersa sta nel fatto che tutti i nuovi Lumia stanno per ottenere questo aggiornamento. Microsoft consiglia, per avere la certezza di non perdere gli aggiornamenti di scaricare l’applicazione Upgrade Advisor reperibile dallo store a questo indirizzo.