Canonical, la società proprietaria di Ubuntu, aveva annunciato qualche settimana fa al Mobile World Congress di Barcellona lo sviluppo di una Rom di Ubuntu per OnePlusOne. Stupore e incredulità hanno accompagnato questa notizia fino ad oggi. Canonical ha mantenuto le promesse, la ROM, in versione developer, infatti è disponibile per l’installazione su OnePlus One!

Ubuntu su OnePlus One! Guida allinstallazione logo ubuntu st no® orange hex 300x212

Al momento la Rom si avvale della piena funzionalità della linea di comando e di una interfaccia migliorata per consentire all’utente un’esperienza user-friendly, ovvero la possibilità di raggiungere comodamente tutti i comandi più utili.Qualcosa da sistemare ancora c’è, come ad esempio bluetooth, gps, decodificazione video e fotocamera che nella build attuale, vengono riportati come”non funzionanti”.

Tutte le informazioni sullo sviluppo e sul download della rom le trovate a questo indirizzo.

Ubuntu su OnePlus One! Guida allinstallazione attenzione 2 300x250
Per installarla sul nostro OnePlus One basta seguire i seguenti step, prima però ricordiamo che l’installazione di Rom in fase sperimentale, e le operazioni di flash del dispositivo, se eseguite in modo non corretto, posso causare danni anche gravi al vostro dispositivo. Per tanto, techninja non si assume responsabilità per eventuali danni causati allo smartphone da parte dell’utente.
  1. Accertarsi di aver installato correttamente i driver adb e fastboot sul proprio computer;
  2. Fate un backup del sistema operativo corrente, per questioni di sicurezza;
  3. Scaricate i  files: UbuntuTouch-opo-installer.zip, boot.img, system.img e vivid-preinstalled-touch-armhf.tar.gz;
  4. Riavviate il dispositivo in modalità fastboot;
  5. Per flashare il file boot.img usate il comando qua sotto riportato dal CMD di Windows:
  6. fastboot flash boot boot.img
  7. Riavviate il dispositivo nella recovery twrp con il seguente comando, sempre tramite il CMD di Windows:
  8. fastboot reboot recovery
  9. Aspettate che il dispositivo entri nella recovery e che il nostro OnePlus One venga riconosciuto come adb;
  10. Estraete il contenuto di UbuntuTouch-opo-installer.zip nella stessa cartella dove avete gli altri file;
  11. Infine, digitate il seguente comando per flashare ubuntu root system e system.img:
  12. /project-rootstock-ng/rootstock-touch-install vivid-preinstalled-touch-armhf.tar.gz system.img

 

Una volta finito, l’OnePlus One si riavvierà automaticamente e Ubuntu Touch sarà pronto per essere utilizzato sul vostro dispositivo.
Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram,YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!