pubblicita
pubblicita

Ecco perché non si deve usare il cellulare mentre è in carica

pubblicita

Usare il cellulare mentre si trova in carica è un qualcosa che tutti facciamo. Batterie che sembrano esaurirsi magicamente disturbano quella che è la nostra voglia incessante di stare incollati ai nostri amati smartphone. Soprattutto la sera, nel nostro letto, amiamo navigare e rilassarci prima di dormire, ma quasi nella totalità dei  casi il trittico è composto da noi, smartphone e caricabatteria.

Ecco perché non si deve usare il cellulare mentre è in carica o IPHONE CHARGING facebook TechNinja

Un dubbio che sicuramente avrà colto molte persone è “usare il cellulare mentre è in carica sarà dannoso per il dispositivo stesso?”. Quello a cui non pensiamo invece è” usare il cellulare mentre è in carica sarà dannoso per noi stessi?”. La storia che andremo a raccontarvi ha dell’incredibile e vi farà riflettere.

Siamo negli Stati Uniti, precisamente nell’Highland Park, vicino Chicago. Una famiglia tranquilla, con la piccola di casa, Gabbie di 13 anni che riceve in regalo dalla mamma Jackie per il suo compleanno il tanto desiderato smartphone.

In un pomeriggio però la tranquillità della casa viene spezzata dalle urla strazianti della piccola Gabbie che corre giù per le scale tendo le mani al collo. La madre Jackie dapprima non capisce il motivo di tali urla, ma dopo 5 interminabili minuti Gabbie riesce a parlare tra le lacrime spiegando che stava usando il cellulare mentre era in carica, e che una fortissima scossa ha attraversato il cavo dell’alimentatore e la catenina metallica che aveva al collo, venuta a contatto casualmente con il cavo stesso.Ecco perché non si deve usare il cellulare mentre è in carica 0000 89 TechNinjaI segni lasciati da questo spiacevole episodio potete vederli in foto. La US Consumer Product Safety Commission ha dichiarato che questi episodi non sono frequenti, ma che non si esclude la possibilità del ripetersi di tali inconvenienti a causa del surriscaldamento degli smartphones se vengono utilizzati durante il processo di carica. Gabbie è stata risarcita da parte del produttore del cellulare e sono state pagate anche le spese mediche causate dal “malfunzionamento”(così è stato dichiarato).

pubblicita

Quello che si raccomanda è di non utilizzare dunque il cellulare durante la carica, e cosa ugualmente importante, di non acquistare caricabatterie di terze parti di ignota provenienza.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram,YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!