Il fondatore di 4chan? Assunto da Google

pubblicita

Probabilmente molti di voi conosco 4chan, ma per chi non dovesse conoscere il progetto, diciamo che è un sito imageboard, che si presenta redatto in lingua inglese, che è stato pensato e ideato da Christopher Poole, che lo ha lanciato il 1º ottobre 2003. Gli utenti possono utilizzare le bacheche del sito per pubblicare immagini varie e discussione. Si tratta per lo più di anime e manga, ma da lì sono partiti dei veri e propri tormentoni come, ad esempio, Pedobear, di cui tutti ci ricorderemo.

Ebbene, Christopher Poole torna a far parlare di sé e questa volta non come il re del sito e dei troll, bensì in un senso molto serio e professionale, dato che da oggi è ufficialmente un dipendente di Google. Il colosso lo ha fortemente voluto nel suo team per un nuovo progetto che ancora non è stato specificato.

Il fondatore di 4chan? Assunto da Google google assume Poole 300x196 TechNinja

Come è arrivato Poole a Google

Già negli scorsi mesi ci si stava rendendo conto che qualcosa stava per accadere: il fondatore di 4chan, infatti, aveva ceduto il suo sito a Hiroyuki Nishimura, durante il mese di settembre e si diceva pronto a un nuovo capitolo della sua carriere.

Da lì a Google il passo è stato breve ed è lo stesso Poole che ne ha dato comunicazione. Al momento il compito che andrà a svolgere non è ancora ben chiaro, ma sui suoi social l’uomo fa sapere di avere una mission, che è quella di contribuire alla “costruzione di commmunity online”. I più informati suggeriscono che presto Poole approderà nelle fila di Google+, dato che il team leader, Bradley Horowitz , gli ha personalmente dato il benvenuto dal suo account di Twitter.

E’ ancora presto per dirlo, ma di sicuro sentiremo ancora parlare del fondatore di 4chan.

pubblicita

Che ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere in un commento!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram, YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!