Si è scelta la città di Bologna per portare anche in Europa una innovazione che in altre parti del mondo è già realtà. Stiamo parlando di quello che sarà il primo Centro Europeo atto alla formazione della figura del Manager Digitale. Del resto, la nascita del CDE, acronimo di Center for Digital-Business Education non poteva che avvenire in questo preciso momento storico, nel quale le professioni digitali sono in netto aumento e si prevede che, in futuro, ci sarà un’ulteriore crescita dei dati registrati in questo periodo.

Come nasce il CDE

Il centro è nato grazie a un’intesa raggiunta tra due importanti punti di riferimento del settore: stiamo parlando della BBS, ossia della Bologna Business School, che è la scuola di management dell’Università di Bologna, e Yoox Net-a-Porter. Per chi non lo sapesse, quest’ultima è una delle aziende che detiene uno degli e-commerce sulla moda più importanti del momento e che ha deciso di unirsi con il BBS per un progetto che si avvarrà anche delle conoscenze tecniche di IBM, Google, Boston Consulting Group ecc.

Si tratta, quindi, di un centro dinamico, che si avvale dell’esperienza sul campo di uno degli e-commerce più quotati e del know how di diversi enti molto importanti e questo ne fa già capire l’importanza.

CDE: a Bologna nasce il centro per i Manager dellEconomia Digitale bbs yoox techninja

 

L’offerta formativa del CDE

Cosa offre questo centro? Si potrebbe banalmente rispondere dicendo che viene curata quella che è la formazione del manager digitale, ma c’è molto di più e non si può non tenere in conto il tutto.

Accanto a quello che è il percorso formativo, che non è di secondaria importanza, vengono offerte tanto borse di studio, quanto la possibilità di affacciarsi direttamente nel mondo del lavoro, in modo da fare un’esperienza concreta. A tutto questo si deve anche aggiungere che, tra i docenti, ci sono solo esperti del settore, dato che solo in questo modo si potranno formare i professionisti di domani.

Le figure professionali che usciranno dal CDE

Rimane, quindi, da capire quali sono le figure professionali che verranno formate in questo centro bolognese.

Il mondo del digitale è in fermento e, pertanto, si richiedono sempre più figure specifiche, in grado di gestire al meglio le situazioni e di rivestire un ruolo ben preciso. Il CDE, quindi, si propone di formare le seguenti figure: Web Marketing Specialist, Web Analyst, E-commerce Manager, Big Data Specialist, Online Store Manager e, ancora, Site Manager. Si tratta di figure professionali che, sino a qualche anno fa, erano lontane dall’immaginario collettivo e che ora, invece, fanno registrare delle percentuali di crescita di tutto rispetto. Si stima infatti, che le nuove professioni digitali viaggino su percentuali di crescita che sfiorano il 30% e, di sicuro, grazie a questo nuovo centro di formazione, i numeri cresceranno ancora.

Cosa pensate di questa innovazione e di questi nuovi lavori nell’ambito del digitale? Sono il futuro? Lasciateci un commento!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram, YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!