pubblicita
pubblicita

Whatsapp scomparirà da alcuni smartphone: la lista

pubblicita

Whatsapp ha da poco spento ben sette candeline e nell’aria c’è una novità che interesserà i possessori di alcuni device. Di cosa stiamo parlando? Proprio nelle ultime ore circola insistentemente la notizia che l’app di messaggistica istantanea più nota in assoluto, almeno sino a questo momento, scomparirà da alcuni device.

Potrebbe risultare molto strano tutto ciò, dato che quasi un miliardo di individui, in ogni angolo del mondo, usa questa applicazione disponibile per qualsiasi sistema operativo e anche in versione desktop. Cosa sta accadendo, allora?

Le novità di Whatsapp

Sul blog ufficiale dell’applicazione si legge che, come ogni anniversario che si rispetti, anche questo è stata un’occasione per fare un bilancio di ciò che è stato, per prevedere quella che dovrà essere, da qui in avanti, la strada da intraprendere. Passato e futuro, quindi, sono stati posti sotto la lente di ingrandimento e sono state prese delle decisioni.

Sempre sul blog si legge che agli inizi, nell’ormai lontano 2009, gli user facevano un altro utilizzo dei dispositivi mobili e si sottolinea anche che, all’epoca, la maggior parte dei device venduti montavano sistemi operativi creati da Nokia o da BlackBerry, due aziende che, è bene dirlo, non hanno più avuto quel grande successo. Questo fa capire che, nel corso degli anni, sono cambiate tantissime cose e che, pertanto, è molto utile cercare di capire in che modo bisogna evolversi per stare al passo con i tempi.

Whatsapp scomparirà da alcuni smartphone: la lista blackberry whatspp 300x169 TechNinja

Lista dei dispositivi da cui sparirà Whatsapp

Andando avanti nella lettura del blog, si capisce che il team Whatsapp vuole apportare delle altre innovazioni nel settore. “Se guardiamo avanti per i nostri prossimi 7 anni, vogliamo concentrare i nostri sforzi sui dispositivi che la stragrande maggioranza delle persone utilizza” e pertanto, entro la fine del 2016, non ci sarà più supporto Whatsapp per queste piattaforme:
– BlackBerry (compreso BlackBerry 10)

– Nokia S40

– Nokia Symbian S60

pubblicita

– Android 2.1 e Android 2.2

Windows Phone 7.1

Per tutti coloro che utilizzano suddetti device, sul blog viene dato un consiglio, che consiste nel passare a una versione più recente di Android, iPhone o Windows Phone prima della fine del 2016.

Cosa ne pensate di questa novità? Utilizzate Whatsapp su una delle suddette piattaforme mobili? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto.

Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Telegram e YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!