Il CEO della casa produttrice di Cupertino è abbastanza chiaro nei suoi intenti e ha parlato ai suoi dipendenti di quelli che saranno i prodotti che stanno per arrivare e quelli previsti per un futuro un po’ più lontano. Strategie e marketing sono due dei punti che Apple cura maggiormente e anche questo contribuisce a sancire l’innegabile successo di un’azienda da anni sulla cresta dell’onda.

Un iPhone economico in arrivo?

Tra le tante domande alle quali Tim Cook si è sentito in dovere di rispondere ce n’è una che viene fatta in maniera quasi insistente: verrà mai prodotto un iPhone economico? La risposta è stata secca: no, un iPhone low cost non vedrà mai la luce dato che non rientra nello spirito della Apple.

Sebbene ci sia un rapporto speciale con la Cina, come lo stesso Cook ha affermato, non significa che si senta l’esigenza di creare device a basso costo. La policy Apple, piuttosto, starebbe pensando a come diversificare l’offerta con prodotti di dimensioni più ridotte o anche semplicemente diversi da quelli che sin o a ora sono considerati i top di gamma. Quello che ci ha tenuto a precisare è che non c’è necessità di un iPhone low cost e senza quelle che sono le caratteristiche che lo rendono unico per far breccia nei mercati emergenti.

Tim Cook: la Apple non produrrà un iPhone economico iPhone economico

Le novità in arrivo

Naturalmente, Cook non si è limitato solo a smentire le insistenti voci circa l’uscita di un device a basso costo, ma anche rasserenato gli animi per quanto riguarda la situazione economica del colosso di Cupertino. Stando alle sue parole, le vendite vanno molto bene e anche in questo 2016 sono previsti grandi numeri. Per avere la conferma di quanto detto dovremmo aspettare ancora qualche mese, ma in linea teorica, con le molte novità alle porte, questo obiettivo sarà molto semplice da raggiungere.

Il numero uno di Apple è parso a dir poco entusiasta per quelle sono le novità in cantiere: le divisioni software e hardware hanno le mani su un bel po’ di progetti, che lasciano presagire che anche il 2017 sarà un grande anno per la casa produttrice.

Tra le tante novità di cui si vocifera, c’è quella su un nuovo servizio di streaming sul quale la Apple starebbe lavorando da un po’ e che potrebbe vedere la luce a breve, dato che già una volta ne è stato rimandato il debutto. Questo significa che ci sono in previsione anche tante novità per la Apple TV, uno dei device di punta degli ultimi anni.

Qual è la vostra idea in merito alla policy Apple? L’apprezzate o la credete sbagliata? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e Youtube o via RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della Tecnologia!