Annunciato da poche ore il nuovo braccialetto di Fitbit, con tutte le più evolute funzionalità e al tempo stesso con un look alla moda.  Si chiama Fitbit Alta, ed è pronto a sorprendervi.

Di cosa si tratta? Come da tradizione Fitbit, si parla di un fitness tracking indossabile, semplice, elegante e adattabile facilmente a tutti i gusti. Avete capito bene, Alta è pronto ad adattarsi ai vostri gusti e al vostro abbigliamento, grazie ad un design minimale che non dà troppo nell’occhio e alla possibilità di scambiare i cinturini colorati, senza dover avere un dispositivo diverso per ogni occasione. Che indossiate un indumento colorato, classico, chiaro o scuro, avrete sempre la possibilità di indossare il vostro tracker di fiducia.

Le differenze principali con gli altri modelli di Fitbit sono proprio quelle di design, compresa la scelta di rendere intercambiabili i cinturini (possibilità spesso non presente in altri modelli analoghi, sia di Fitbit, sia di altri produttori). Il materiale utilizzato per il telaio principale dove è presente il display del braccialetto, è l’acciaio inossidabile satinato, al momento disponibile solo in tinta argentata (si è già parlato di una futura disponibilità del colore oro). Il cinturino invece è normalmente in materiale flessibile, ma su richiesta è possibile avere anche un cinturino in pelle (con un sovrapprezzo di circa 70€) o un cinturino di acciaio inossidabile (con un sovrapprezzo di 100€ circa).

Parlando delle funzionalità invece, sottolineiamo l’assenza del GPS e della funzione cardiofrequenzimetro, mentre sono presenti accelerometro a tre assi, Bluetooth 4.0, funzione contapassi, calcolo della distanza percorsa, calorie bruciate e minuti totali di attività. Riesce inoltre a riconoscere automaticamente alcune attività sportive.

Arriva Fitbit Alta, il tracker alla moda di ultima generazione Fitbit Alta 19 300x256

Sorprende l’autonomia dell’Alta, di circa 5 giorni, ottenibile con una batteria molto piccola. La comodità del wearable di Fitbit sta nella possibilità di portarlo sempre con se, in quanto è piccolo e leggero (si parla di circa 1,5 cm di larghezza), ed è possibile mantenerlo al polso anche durante la notte, permettendogli di vegliare sul nostro sonno.

Interessante la possibilità di ricevere notifiche e segnalarle sia tramite display che tramite una vibrazione del braccialetto.

Se volete saperne di più, Fitbit Alta, ha già una sua pagina sul sito ufficiale Fitbit, dove si può già preordinare al prezzo di 139.99€, con arrivo previsto per Aprile.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©