Nelle varie controversie che esistono sin dalla notte dei tempi, fra cavalieri o fazioni di una o dell’altra parte, come per esempio i Guelfi e i Ghibellini ( e non chiedetemi chi sono!); anche l’eterno dilemma fra chi sia più sicuro tra i due maggiori sistemi operativi sparsi in giro per il mondo, ha sempre fornito pareri decisamente contrastanti. Infatti, quando si parla di iOS e Android, il primo dubbio che balza alla mente è chi dei due sia più sicuro, in termini di pericolo, riguardo ad attacchi da parte di software di terze parti, ovvero virus, trojan e chi più ne ha più ne metta. Essere aggiornati all’ultima release fornita dalla casa, non significa solamente stare al passo con le nuove funzionalità legate al design o alla nuova stregoneria applicata (per rimanere in tema medioevale), ma bensì essere anche sempre protetti il più possibile da attacchi nemici. E su questo argomento, chi difetta maggiormente tra le due “correnti”, pare sia Android. Difatti, a causa di mancati aggiornamenti e quindi con un utilizzo di versioni “datate”, parecchi smartphone Android, pare 9 su 10, correrebbero il pericolo di essere potenziali vittime di attacchi hacker.

Android: 9 telefoni su 10 rischiano di essere in pericolo pericolo 2 1024x618

pericolo di attacco per 9 telefoni Android su 10

Infatti, in base ad una verifica eseguita da Duo Security, azienda californiana specializzata in software per la protezione delle compagnie, sembrerebbe che circa il 90% dei telefoni dotati di sistema operativo Android, non sia allineato con gli ultimi aggiornamenti rilasciati dalla casa facente capo a Google. Anzi, sempre secondo le stime fatte, pare che addirittura più del 32% degli utenti, stia utilizzando ancora la versione 4.0, o come amano definirla i più vicini al robottino verde, Ice Cream Sandwich ( giusto per onor di cronaca ora si è arrivati alla versione 6.0 Marshmallow).

Android: 9 telefoni su 10 rischiano di essere in pericolo pericolo 3

il 90% di telefoni avrebbe il OS obsoleto

Altra considerazione importante da fare nell’ambito Android è che molti dei dispositivi in circolazione, avrebbero attivato i “famigerati” permessi di Root (sistema di sbloccaggio del dispositivo che ricorda in qualche modo il Jaibreak), per cui il pericolo di essere soggetti ad attacchi aumenta in maniera importante. Si sono già registrate infatti situazioni come Stagefright, dove i device attaccati, erano stati colpiti attraverso la ricezione di “innocui” MMS.

Tornando alla famosa disputa tra i due colossi, facendo un banalissimo confronto, in base a dati ufficiali forniti dagli stessi, il sistema operativo iOS 9.2 (ovvero l’ultimo ufficiale rilasciato) è già stato installato sul 20% dei telefoni della mela; con il 76% avente invece iOS 9. Invece i telefoni con Android 6.0, sarebbero solo il 6%.

Android: 9 telefoni su 10 rischiano di essere in pericolo pericolo 3 1024x640

E voi eravate al corrente di queste percentuali ? Il vostro device è stato aggiornato di recente ? Se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di eseguirlo velocemente (ovviamente se potete farlo).

Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Telegram e YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!