Windows Phone è Morto? Sembrerebbe di Si!

pubblicita

Windows Phone è nato per essere il 3° ecosistema mobile, l’alternativa naturale a iOS e Android ma in questi anni non è riuscito ad avere un numero di dispositivi attivi sul mercato veramente incisivo. Dalle ultime statistiche sembra che Microsoft abbia attivato solo 4,5 Milioni di smartphone a dispetto dei 10,5 Milioni attivati nello stesso periodo dello scorso anno. Sembra quindi che le ultime novità di Windows 10 non siano sufficientemente efficaci e non spingano abbastanza la vendita dei dispositivi lumia.

Windows Phone è Morto? Sembrerebbe di Si! lazy placeholder TechNinja

Windows Phone e il suo continuo declino.

Windows Phone avrebbe le potenzialità per poter acquisire ulteriore mercato anche grazie alla funzione “Continuum” che rende il dispositivo mobile un vero e proprio PC portatile (ne abbiamo parlato qui), basterà agganciare lo smartphone all’accessorio Microsoft dedicato che a sua volta ha attaccato un monitor. Ovviamente queste funzioni viste all’ultimo Keynote dell’Azienda di Redmond non sono ancora presenti sul mercato ma si spera di vederle presto e disponibili nei vari store online. Queste feature sono già disponibili per i due ultimi Lumia, il 950 e il 950XL ma questi smartphone non stanno completamente rispettando le tabelle di marcia previste e le vendite deludono enormemente.

Windows Phone è Morto? Sembrerebbe di Si! lazy placeholder TechNinja

Noi di TechNinja avevamo già preannunciato una certa amarezza da parte del CEO di Microsoft, Satya Nadella, che si dimostra dispiaciuto per questo fallimento ma risulta ottimista per il futuro della sua società che deve puntare sull’esperienza utente e sui software sempre disponibili e raggiungibili da ogni piattaforma (le parole di Nadella). Non pensiamo che Microsoft chiuderà il reparto di realizzazione dei dispositivi hardware in quanto tantissimi rumors asiatici danno ormai per certo l’arrivo di un Surface Phone che punterebbe a rivoluzionare il mercato smartphone. Non ci resta che attendere e vedere la morte di Windows Phone, anche se restiamo ottimisti sul cambiamento di Microsoft che il CEO Satya Nadella ha intrapreso all’interno della società da lui presieduta. Di certo i fardelli creati dall’Amministrazione Ballmer sono duri da digerire ed espellere ma confidiamo nella visione lungimirante che punta alla rivoluzione dell’esperienza utente, questa ormai troppo piatta e priva di innovazione.

Windows Phone è Morto? Sembrerebbe di Si! lazy placeholder TechNinja