Oracle: Google ha guadagnato $36 miliardi con Android

Prosegue, incessantemente e senza esclusione di colpi, la causa tra Google e Oracle. La notizia riportata in queste ore da Bloomberg ci dà il polso della situazione. Nella nuova udienza tra le due aziende, un avvocato della Oracle ha affermato, con estrema sicurezza, che Google ha guadagnato ben 36 miliardi di dollari dall’acquisizione di Android. La reazione del colosso californiano non si è fatta attendere e non solo non c’è stata alcuna conferma delle cifre, ma è stato chiesto alla Corte di non diffonderle, poiché basate sull’acquisizione di documenti riservati.

Oracle: Google ha guadagnato $36 miliardi con Android lazy placeholder TechNinja

Gli introiti di Google secondo Oracle

Da dove verrebbero questi introiti da capogiro? Dalla pubblicità e da servizi e contenuti che vengono venduti tramite il Google Play Store. Android, lo ricordiamo, è stato lanciato nel 2008 e da quel momento ha avuto un vero e proprio exploit nel mondo, di cui frutti ne sta godendo Google. Cosa si sa di queste cifre? Sostanzialmente nulla, perché non sono confermate da nessuna parte in causa né, tanto meno, ci sono dei dati ufficiali a supporto di quelle che sono le tesi di Oracle. A questo punto, si sono formate due fazioni: c’è chi pensa che in realtà le cifre potrebbero essere più alte e chi, invece, la pensa proprio come Oracle.

La decisione della Corte

La Corte Suprema, al momento, ha rigettato le richieste e di tutta questa storia ciò che è chiaro è che la battaglia legale andrà ancora avanti. Attualmente le richieste di Oracle superano il miliardo di dollari. Cosa ne pensate di tutta questa faccenda? Google ha guadagnato di più o di meno della cifra indicata, grazie ad Android? Fateci sapere la vostra nei commenti.

VIA

Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Telegram e YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!