Google Glass. Questo nome diventa sempre più ricorrente nelle voci dei nerd fanatici quali noi siamo. La cosa piacevole è che questo nome inizia a divenire sempre più ricorrente presso gli sviluppatori, i quali stanno dirottando il loro interesse verso questa nuova e remunerativa (?) forma di tecnologia indossabile. Una di questa app in particolare, chiamata Minuum Keyboard, già famosa in passato su piattaforma android e su alcuni smartwatch, inizia a fare breccia nei nuovi wearable Google.

 

Intendiamoci, ad oggi nulla è trapelato come news ufficiale. Il programma in questione sarebbe, stando ai rumors, stato sviluppato in modo da permettere di inserire del testo in maniera immediata. Come funzionano esattamente? Beh, sarà necessario semplicemente inclinare la testa in direzione delle lettere e “picchiettare” sul pad dei Google Glass per confermare la scelta effettuata.

Il futuro che aspetta il genere umano vedrà quindi esseri trasformati da zombi che fissano un device rettangolare ad esseri che squotono la testa come in preda ad attacchi nevrotici?A voi ogni considerazione.

 

via