Cambio di data per Apple Watch 2, non più Marzo?

pubblicita

Nuove novità e nuove indiscrezioni riguardo l’Apple Watch 2, che avrebbe visto il suo debutto a Marzo di quest’anno, c’è stato però un cambiamento, a sentire le parole di Matthew Panzarino, Editor-In-Chief di TechCrunch.

Stando agli ultimi controlli alla catena di produzione è molto improbabile poter vedere il dispositivo nei prossimi mesi, è ancora troppo presto poter vedere il nuovo Apple Watch 2 sul mercato.

Cambio di data per Apple Watch 2, non più Marzo? lazy placeholder TechNinja

L’evento Apple di Marzo potrebbe mostrare allo scoperto nuovi elementi, quali le nuove cuffie (esenti dal Jack da 3,5mm) o il tanto atteso iPhone 6C di fattura lievemente più economica rispetto ai Top di gamma e con display da 4 pollici senza 3DTouch; potremmo vedere anche dei nuovi Mac e Macbook, staremo a vedere.

Quel che è certo riguarda solo la presentazione del nuovo Apple Watch 2, davvero molto improbabile anche perché Apple ci ha abituati a mostrare i nuovi Device a poche settimane dall’immissione sul mercato Statunitense.
Nelle prossime settimane vedremo se la società di Cupertino si farà sfuggire qualche buona nuova.

Non presenteranno l’Apple Watch 2

Ascoltando alcuni rumors l’evoluzione del prodotto potrebbe arrivare dall’implementazione di una Fotocamera per le funzionalità FaceTime, con un miglioramento dei moduli Wi-Fi.
Questo non renderà il Device indipendente da iPhone, ma sono solo due delle caratteristiche che porteranno una rivoluzione in questo secondo modello.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube o via RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della Tecnologia!