pubblicita
pubblicita

Aggiornamento Windows 10 semplificato anche per le piccole imprese

pubblicita

I computer delle piccole e medie imprese con sistema operativo Windows 7 e Windows 8 vedranno una nuova icona con un popup e la richiesta effettuare l’aggiornamento Windows 10 in maniera gratuita.

Questo solo ad alcune condizioni: il sistema operativo in uso sia una reale licenza Windows, non essere collegato ad un server WSUS (Windows Server Update Services) o SCCM (System Center Configuration Manage) poiché per questi l’aggiornamento avverrà in maniera diversa.

L’intenzione di Windows è quella di facilitare la presa di coscienza dell’aggiornamento, in modo che tutti gli utenti possano essere in grado di avviare la procedura o di rifiutarlo, questo perché la dichiarazione di molti è stata quella di non aver visualizzato alcun messaggio, probabilmente per una svista o qualcosa di simile.
Le organizzazioni per la nuova metodologia non sono ancora pronte, ma il processo dovrebbe arrivare a breve; gli amministratori dei computer potranno decidere se disattivare questa funzione mentre i sistemi con il Windows Server Update Service l’aggiornamento a Windows 10 non lo vedranno affatto.

Aggiornamento Windows 10 semplificato anche per le piccole imprese aggiornamento windows 10 TechNinja

Attualmente l’aggiornamento di Windows 10 è stato avviato su oltre 200 milioni di macchine, contando di superare il miliardo entro il 2019, questa semplificazione potrebbe essere la marcia in più per raddoppiare rapidamente la quantità attuale, con la possibilità di ottenerlo gratuito per un anno pagandolo, se soddisfatti, alla scadenza.

pubblicita

VIA

Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube o via RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della Tecnologia!