Quello che è considerato da molti come il mediaplayer per eccellenza adesso sbarca su Apple TV portando tutte le sue funzioni. VLC, conosciuto anche per l’icona con il birillo arancione, può vantare milioni di utenti in tutto il mondo prima su Pc ed arrivando poi su Smartphone e Tablet, il player supporta tantissimi formati video ed audio facendo impallidire la concorrenza.

VLC su Apple TV, porta tutte le sue funzioni e gli utenti rimangono VLC su Apple TV

Arriva VLC su Apple TV, così che ogni utente possa trovare la soluzione per la riproduzione dei suoi file più particolari senza cercare soluzioni alternative e allontanandolo dal prodotto, infatti VLC ha una capacità straordinaria nella rilevazione del formato video, supportandoli tutti nessuno escluso, con la possibilità di configurare al meglio i capitoli, i sottotitoli e le tracce audio.
Scarica autonomamente copertine e biografie dei brani audio e può collegarsi alla rete locale per la condivisione di file, oltre ad un server FTP.

Numerose le possibilità offerte dalla classica App per PC e Mac, le stesse le troviamo anche in quella per Apple TV .

In futuro verrà aggiunta l’integrazione con i servizi di Cloud come Box, OneDrive e Dropbox.

VIA
Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube o via RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della Tecnologia!

RIPRODUZIONE RISERVATA ©