Apple rilascia la seconda beta di macOS High Sierra 10.13.5 agli sviluppatori

Apple ha rilasciato la seconda beta di macOS High Sierra 10.13.5 che contiene, molto probabilmente, correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni.

Apple ha lanciato oggi la seconda beta di macOS High Sierra 10.13.5 agli sviluppatori, due settimane dopo aver rilasciato la prima beta e tre settimane dopo aver rilasciato l’aggiornamento macOS High Sierra 10.13.4.

La nuova beta di macOS High Sierra 10.13.5 può essere scaricata tramite il Centro sviluppatori Apple o attraverso il meccanismo di aggiornamento del software all’interno del Mac App Store, con il profilo corretto installato.

Beta 2 macOS High Sierra 10.13.5

Apple rilascia la seconda beta di macOS High Sierra 10.13.5 agli sviluppatori macoshighsierra10135beta 800x450 TechNinja

macOS High Sierra 10.13.5 introduce il supporto per Messaggi su iCloud, una funzione che era precedentemente presente nella beta di macOS High Sierra 10.13.4. I messaggi su iCloud sono disponibili anche su iOS 11.4.

Correzioni di bug e miglioramenti di prestazione

L’aggiornamento include, probabilmente, correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni per problemi non risolti in macOS High Sierra 10.13.4; tuttavia, dal momento che Apple non fornisce note di rilascio dettagliate per gli aggiornamenti di MacOS High Sierra, non è possibile sapere cosa vi è incluso fino a che il nuovo software non sarà rilasciato al pubblico. Nella prima beta di macOS High Sierra 10.13.5, ad esempio, non sono stati rilevati cambiamenti significativi.

Il precedente aggiornamento MacOS High Sierra 10.13.4 aveva implementato il supporto per i processori grafici esterni (eGPU), insieme a Business Chat in Messaggi e numerose altre correzioni di bug e miglioramenti delle funzionalità minori.