Facebook: nuove funzionalità per Messenger e News Feed

Facebook introduce alcune novità per Messenger e News Feed, come le foto a 360 gradi e i video HD.

Facebook, nonostante il momento difficile che sta attraversando, sta lanciando nuove funzionalità a quelli che sono probabilmente i suoi prodotti più importanti: News Feed e Messenger. Sul lato Messenger, sarà possibile effettuare foto panoramiche e video HD. Nel frattempo, il News Feed avrà strumenti aggiuntivi per aiutare gli utenti a valutare la credibilità di una notizia che appare nel proprio feed.

Nuove funzionalità per Facebook

Facebook: nuove funzionalità per Messenger e News Feed %name TechNinja

Facebook ha recentemente aggiunto il supporto per l’invio di immagini fino alla risoluzione 4K in Messenger e ora sarà possibile realizzare immagini ancora più grandi sotto forma di panorami. L’applicazione non consentirà di scattare foto a 360 gradi, ma sarà possibile scattarle con l’app fotocamera del telefono o con una di terze parti, per poi condividerle su Messenger.

Allo stesso modo, la condivisione di video HD non significa che sarò possibile girare video all’interno dell’applicazione, ma sarà possibile filmare un video in HD col proprio smartphone per poi condividerlo a 720p in Messenger. Sarà anche possibile condividere video da un altro messaggio o dal proprio feed di notizie.

Facebook: nuove funzionalità per Messenger e News Feed E55680D2 1688 4B5F 9F04 6DFAAF90BC6D TechNinja

L’aggiornamento dovrebbe già essere disponibile

A proposito di News Feed, Facebook ha lanciato alcune nuove funzionalità legate alle notizie. Il social ha, infatti, lavorato su diversi strumenti che dovrebbero aiutare l’utente a determinare se una fonte è affidabile o meno.

Le notizie nel feed includeranno il riferimento alla pagina di Wikipedia, se ne esiste uno. Le storie si collegheranno anche ad altri post e suggeriranno se altri amici hanno condiviso lo stesso contenuto. Alcuni utenti potrebbero, inoltre, visualizzare ulteriori informazioni sull’autore di un articolo, ma questo funziona solo su siti che hanno implementato il tag autore. Questa funzionalità, al momento, è solo un test e, quindi, potrebbe non essere distribuito a tutti.

Le modifiche a Messenger richiederanno un aggiornamento dell’applicazione che dovrebbe già essere attiva; le modifiche al feed sono, invece, una modifica lato server.