Un concept di iPad Pro X si trasforma in un design edge-to-edge

Un concept, realizzato dal designer Martin Hajek, mostra quello che potrebbe essere il prossimo iPad Pro con display edge-to-edge.

Siete curiosi di vedere come potrebbe apparire un iPad Pro X con schermo in stile iPhone, edge-to-edge? Il concept designer Martin Hajek ha combinato il noto tablet iOS per la prossima conferenza degli sviluppatori di Apple, durante la quale potrebbe esserci qualche assaggio del nuovo dispositivo.

Concept iPad Pro X

Un concept di iPad Pro X si trasforma in un design edge to edge %name TechNinja

Hajek crea frequentemente disegni di dispositivi Apple che vorrebbe vedere prodotti o di cui sente parlare in indiscrezioni.

Recentemente ha pubblicato un mockup di un iPhone X in colore Gold blush, un paio di occhiali Apple in realtà aumentata e persino alcuni suggerimenti per HomePod 2.

iPhone X è stato il primo telefono Apple ad essere presentato senza un pulsante Home e il primo, in molti anni, senza uno scanner di impronte digitali. Al loro posto è stato implemetato un piccolo taglio situato nella parte superiore del display, nel quale trovano dimora la fotocamera anteriore e i sensori di riconoscimento facciale necessario per la funzione FaceID.

Un concept di iPad Pro X si trasforma in un design edge to edge %name TechNinja

Design a tutto schermo per iPad Pro X?

Secondo quanto riferito, il prossimo iPad seguirà l’esempio di iPhone X. Questo significa che non ci saranno pulsanti o cornici ad interferire con un design, praticamente, a tutto schermo.

Poiché il concept design di Hajek si fonde tra l’attuale iPad Pro ed iPhone X, il nome diventa “iPad Pro X”; questo nome, ovviamente, è una pura invenzione del designer.

I rumors sul nuovo iPad proseguono

Anche se può sembrare un progetto campato in aria, il designer non sta lavorando a vuoto. A partire dallo scorso autunno, infatti, gli analisti del settore hanno previsto il rilascio nel 2018 di un iPad con il sistema di sicurezza Face ID (e, di conseguenza, privo di un pulsante Home). Il debutto potrebbe, presumibilmente, avvenire durante il keynote Worldwide Developers Conference di Apple, previsto per il 4 giugno.

Di recente, un modello di iPad con schermo da 11 pollici è apparso in alcune indiscrezioni; se così fosse e se venisse davvero implementato un display edge-to-edge, il nuovo dispositivo non dovrebbe essere più grande dell’attuale iPad Pro da 10.5 pollici.

Miglioramenti nel processore e nella GPU

Altre voci suggeriscono che gli iPad del 2018 avranno anche un miglioramento del processore e della GPU; questa notizia è piuttosto verosimile, considerando che Apple lo fa ogni anno.

Lo scorso autunno, fonti che sostengono di essere a conoscenza dei piani di Apple, hanno indicato che il prossimo iPad non sarà dotato di display OLED come, invece, iPhone X. Secondo quanto riferito, infatti, non sono disponibili schermi tablet di questo tipo. Inoltre, i display OLED, anche se offrono colori più brillanti e rendono più facile la lettura all’esterno, hanno un costo maggiore rispetto agli schermi a LED.

Ricarica wireless?

Altri ipotizzano che i tablet 2018 di Apple non saranno dotati di ricarica wireless, nonostante sia presente nei recenti modelli di iPhone.