Galaxy S9+ è più costoso da realizzare rispetto a Galaxy Note 8

Secondo una stima relativa ai costi di realizzazione dei principali modelli di smartphone, Galaxy S9+ costa più del modello Note 8; la classifica è guidata da iPhone X, il più caro di tutti.

Calcolare quanto costa esattamente realizzare uno smartphone è un discorso complicato, soprattutto per ciò che riguarda le terze parti dal momento che le aziende non divulgano apertamente i costi dei componenti. Molto spesso, gli analisti di mercato si basano su stime di diverse fonti per calcolare il costo dei modelli di smartphone più popolari.

Costi di realizzazione smartphone

Techinsights ha compilato un’analisi dei costi dei modelli di smartphone più diffusi sul mercato. Anche se il confronto dei costi si basa su stime che possono o non possono essere completamente corrette, rappresenta comunque la miglior congettura che abbiamo su questo argomento. L’analisi ha preso in considerazione vari prezzi dei componenti per arrivare al costo di produzione degli smartphone. I costi menzionati nell’analisi sono relativi alla data del teardown e non sono stati adeguati per riflettere i costi correnti dei componenti.

iPhone X il più costoso

Galaxy S9+ è più costoso da realizzare rispetto a Galaxy Note 8 %name TechNinja

Galaxy S9+ è più costoso di Note 8

Secondo l’analisi, il Galaxy S9 + è più costoso da realizzare rispetto al Galaxy Note 8, anche se quest’ultimo aveva un prezzo superiore al momento del lancio. Il rapporto afferma che Il Galaxy S9+ costa 379 dollari, mentre il Note 8 ha un costo di realizzazione pari a 369 dollari. iPhone X supera tutti, con un costo di 389.5 dollari, mentre iPhone 8+ costa 324.5 dollari, il costo più basso del gruppo.

Galaxy S9+ è più costoso da realizzare rispetto a Galaxy Note 8 D10CFF24 5BE8 4580 A94D 0A730C8E2BE4 TechNinja

Samsung utilizza la maggior parte dei componenti già presenti nei suoi smartphone; quindi, alcuni di questi costi relativi ai componenti vengono pagati ad altre divisioni all’interno del gruppo Samsung. Apple, d’altra parte, acquisisce molti dei suoi componenti per iPhone da altri fornitori, tra i quali Samsung stesso.

Inoltre, il costo effettivo del dispositivo per le aziende è più della somma del prezzo dei componenti, in quanto il costo del dispositivo finale comporta altri costi sostanziali come R & S, spese di marketing, costi di sviluppo software, costi di distribuzione, ecc.