Galaxy S10 avrà una fotocamera 3D?

Anche se è ancora molto presto prima dell’uscita del prossimo flagship di Samsung, alcune indiscrezioni suggeriscono che Galaxy S10 avrà una fotocamera 3D.

Samsung si aspetta di dare ancora di più per lo smartphone di punta del prossimo anno; sembra, infatti, che il futuro Galaxy S10 avrà, tra le sue caratteristiche più importanti, una fotocamera 3D. Secondo un nuovo rapporto proveniente dalla Corea del Sud, Samsung sta lavorando con una startup israeliana, chiamata Mantis Vision, su soluzioni di fotocamere 3D da implementare nel Galaxy S10.

Fotocamera 3D Galaxy S10Galaxy S10 avrà una fotocamera 3D? %name TechNinja

Il 2019 sarà il decimo anniversario dei flagship della famiglia Galaxy S ed è per questo che l’azienda dovrebbe introdurre importanti miglioramenti con il Galaxy S10. I rapporti hanno suggerito che il fiore all’occhiello del prossimo anno potrebbe non essere chiamato Galaxy S10; Samsung, infatti, potrebbe passare ad uno schema di denominazione diverso, ma questo è un altro discorso.

Per quanto riguarda la fotocamera 3D, il rapporto afferma che Mantis Vision sta collaborando con la ditta di moduli per fotocamere Namuga per integrare la funzionalità di rilevamento 3D nel modulo. Namuga aveva già fornito Samsung con alcuni moduli per i suoi dispositivi di fascia media e di fascia bassa, come la serie Galaxy A e Galaxy J.

Riconoscimento facciale e altri miglioramenti

Ma cosa servirà la fotocamera 3D per l’utente finale? Per i principianti, essa alimenterà un sistema avanzato di riconoscimento facciale simile a Face ID su iPhone X; questo potrebbe suggerire che, finalmente, arriveranno miglioramenti per la funzione Intelligent Scan. Inoltre, la nuova fotocamera migliorerà anche la funzione Emoji AR che Samsung promette di non copiare da Apple; al momento, questa funzionalità lascia molto a desiderare e i miglioramenti sono ben accetti.

Resta da capire se Samsung adotterà una tacca per alloggiare tutti questi componenti o se, al contrario, deciderà di massimizzare lo schermo. Il sistema operativo Android sta già ottenendo supporto per le tacche, anche se questa non è una prospettiva allettante.

Al momento, non si hanno altre informazioni sul prossimo flagship di Samsung, ma nei prossimi mesi ci saranno sicuramente ulteriori novità sulla fotocamera 3D.