Apple riceve l’approvazione FCC per HomePod

Apple ha ricevuto l'approvazione FCC per HomePod e questo potrebbe suggerire che il lancio del nuovo dispositivo potrebbe avvenire molto presto.

In vista del lancio promesso ad inizio 2018 di HomePod, Apple ha ricevuto l’approvazione FCC ufficiale. Ora che è stata ottenuta questa approvazione, la società di Cupertino è libera di iniziare a vendere il dispositivo in qualsiasi momento.

HomePod potrebbe arrivare molto presto

Tutti i dispositivi che utilizzano tecnologie di comunicazione, come Bluetooth e Wi-Fi, devono essere presentati alla Federal Communications Commission degli Stati Uniti per garantirne la conformità con le normative federali, prima che possano essere venduti negli Stati Uniti. L’approvazione della FCC suggerisce, quindi, che il tanto atteso HomePod verrà lanciato nel prossimo futuro.

Apple riceve lapprovazione FCC per HomePod fcclabel TechNinja

Arriverà prima negli USA, Regno unito ed Australia

A titolo di raffronto, Apple ha ricevuto l’approvazione FCC per l’iPhone X il 4 ottobre, poco meno di un mese prima che il dispositivo venisse rilasciato al pubblico, il 3 novembre.

In questo caso, si pensa che Inventec abbia già iniziato a spedire unità HomePod ad Apple che dovrebbe ricevere circa 1 milione di dispositivi.

Originariamente, Apple aveva pianificato di rilasciare l’HomePod a dicembre, ma la società ha richiesto ulteriori tempi di sviluppo, ritardandone il debutto fino al 2018. Apple ha affermato che HomePod verrà spedito ai clienti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia all’inizio del 2018.Apple riceve lapprovazione FCC per HomePod HomePod on shelf 800x451 800x451 TechNinja

L’inizio del 2018, secondo la definizione storica di Apple, è una sorta di ampia finestra. Apple considera come inizio del 2018 il periodo compreso tra gennaio ed aprile, quindi è un po’ difficile restringere la data di lancio di HomePod. Date le voci sulla spedizione e sull’approvazione della FCC, tuttavia, potremmo vedere il dispositivo a fine gennaio o all’inizio di febbraio.

Come molti nuovi prodotti Apple, le voci suggeriscono che le forniture iniziali di HomePod potrebbero essere limitate al momento del lancio. Inventec prevede che le entrate di HomePod siano “limitate” durante il primo trimestre del 2018, a causa di una bassa quantità di dispositivi HomePod disponibili per la spedizione.