Smartphone quale scegliere: guida definitiva per l’acquisto del migliore in commercio

Guida completa per rispondere alla domanda: tra tutti gli smartphone quale scegliere? Consigli e prezzi per l'acquisto dei migliori in commercio.

Con il rilascio degli ultimi top di gamma di Apple, Google, Samsung e delle altre concorrenti nel mercato degli smartphone, dotati di caratteristiche hardware sempre più simili, negli ultimi anni sta diventando sempre più difficile rispondere correttamente alla domanda: smartphone quale scegliere.

Infatti, nonostante essi si differenzino in precise fasce di prezzo, realizzando un processo di scrematura quasi naturale, le similitudini tra smartphone Android e le differenze con quelli Apple sono di certo causa di confusione e difficoltà nel compiere le scelta giusta. Il seguente articolo è la guida definitiva per scegliere il miglior smartphone sul mercato in funzione delle vostre esigenze, con informazioni sulle caratteristiche hardware più importanti.

Smartphone quale scegliere: caratteristiche fondamentali

Sistema operativo

La prima scelta obbligata a cui normalmente si va incontro nel rispondere alla domanda smartphone quale scegliere, è il sistema operativo e nello specifico parleremo prevalentemente di Android e iOS.

Android

Android domina la maggioranza delle vendite dei migliori smartphone su scala globale poiché sono molte le aziende che basano i propri dispositivi sul software di Google, grazie anche al fatto che è un sistema operativo open source e quindi facile da personalizzare con widget e altre funzionalità interessanti.

L’ultima versione attualmente disponibile è Android 8.0 Oreo che offre prestazioni elevate e interessanti novità, oltre che ad un rinnovato sistema di notifiche e una grafica più accattivante. Nonostante la sua personalizzazione a 360 gradi, Google è solita rilasciare aggiornamenti del suo software a distanza di alcuni mesi dal precedente, fatta eccezione per il Pixel 2 e Pixel 2 XL.

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

iOS

L’altra importante fetta di mercato è controllata da iOS, il software realizzato da Apple per iPhone e iPad. Le ragioni più importanti per optare per un dispositivo iOS includono sicuramente la sua facilità di utilizzo, l’accesso agli aggiornamenti software in tempo reale, grazie alle versioni beta e la capacità di poter lavorare con gli altri dispositivi Apple, creando un ecosistema completo e produttivo. Inoltre, iOS è anche più sicuro di Android.

Display

Dimensioni

A differenziare smartphone economici da quelli di fascia alta sono prevalentemente le caratteristiche hardware e il display è una delle principali componenti, non solo in quanto a qualità ma soprattutto in termini di dimensioni. Attualmente si distinguono tre differenti dimensioni dello schermo: 5 pollici o meno, da 5 a 5.5 pollici e oltre i 5.5 pollici.

La ragione principale per acquistare uno smartphone con display di piccole dimensioni è sicuramente il design compatto e la facilità di utilizzo con una sola mano, oltre alla portabilità ottimale. Di certo, tuttavia, la fascia di smartphone più ricercata è quella intermedia che pur conservando dimensioni discretamente ridotte, offrono una visibilità maggiore e migliore.

Infine, l’ultima gamma per dimensioni è quella dei phablet, chiamati così perché sono un ibrido di smartphone e tablet. Essi sono ottimi per guardare video, leggere ebook o utilizzare applicazioni affiancate, a scapito inevitabilmente del fattore compattezza e portabilità.

Qualità

Se le dimensioni sono importanti, è altresì importante prestare molta attenzione alla qualità del display, in particolare alla luminosità, alla vivacità del colore e agli angoli di visuale, elementi indispensabili nella scelta del migliore smartphone. A fornire una colorazione accurata è il tipo di display ed importante tenere in considerazione che i pannelli OLED tendono ad offrire colori più ricchi rispetto agli LCD, oltre a livelli di nero più alti e angoli di visuale più ampi. Anche la dotazione di HDR può essere fondamentale, soprattutto in termini di contrasto.

Per risoluzione, il formato Full HD è il minimo che suggeriamo, anche se la maggior parte degli smartphone offrono risoluzione quad-HD o 2560 x 1440 pixel. Infine, una nicchia più piccola mette a disposizione una risoluzione di 4K.

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Design

La definizione di un bello o brutto design è altamente soggettivo, ma di certo il fattore qualità costruttiva può essere molto importante. Molti tra i migliori smartphone in commercio offrono un design o in vetro, in metallo o in combinazione tra i due materiali. Ci sono anche altri smartphone economici che hanno una scocca in plastica, ma che sono di conseguenza anche più fragili.

In termini di resistenza, il nostro consiglio è quello di optare per smartphone con almeno certificazione IP67, il che si traduce in impermeabilità fino a 1 metro in acqua per 30 minuti e resistenza alla polvere.

Fotocamera

Se un tempo la fotocamera era un semplice accessorio extra, ora alla domanda smartphone quale scegliere, si tende ad includere anche questo elemento per una giusta scelta. La maggior parte dei migliori smartphone attualmente in commercio vantano fotocamere da almeno 12 megapixel con stabilizzazione ottica, digitale e realizzate con particolare attenzione nei confronti di apertura focale e velocità di messa a fuoco.

Quando si parla di qualità video, invece, è importare prestare attenzione non solo alla risoluzione ma anche al frame rate. Gli smartphone più costosi includono addirittura moduli capaci di catturare video in 4K a 60 fps, mentre i più comuni hanno una risoluzione 1080p o 4K ad un massimo di 30 fps.

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Processore

Avere a disposizione un buon processore significa avere in mano uno smartphone veloce e reattivo, capace di aprire applicazioni pesanti in poco tempo come videogiochi o software di editing fotografico. Tuttavia, non sempre questo si traduce in realtà, quindi prima di acquistare uno smartphone è sempre buona cosa leggere i test di Geekbench disponibili in rete.

RAM

La RAM è fondamentale per la gestione del multitasking, perciò ci sentiamo di consigliarvi di acquistare uno smartphone con almeno 1 GB di memoria a disposizione. Fortunatamente anche gli smartphone economici ora offrono almeno 2 GB di RAM, mentre nei top di gamma più costosi troviamo RAM tra i 4 e i 6 GB.

Storage

Con l’evoluzione dei sistemi di sviluppo app, molte applicazioni possono oggi occupare fino ad 1 GB di spazio, il che richiede smartphone con grandi Storage interni. Il minimo offerto dal mercato è di 32 GB, ma raccomandiamo almeno 64 GB se si usa lo smartphone per foto e video e almeno 128 GB per registrare video in 4K o per chi ha intenzione di scaricare molti giochi. L’alternativa può essere una scheda SD, ma non tutti gli smartphone la supportano.

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Durata batteria

Molti fattori, tra cui dimensione dello schermo, processore e software influenzano in modo negativo la durata della batteria di uno smartphone. La capacità di una batteria è una specifica che può aiutare a determinare la probabile autonomia di uno smartphone, ma non è affidabile in confronto ad un uso reale. Tuttavia, considerando i numerosi test effettuati da esperti del settore, consigliamo di optare per uno telefono con almeno 3000 mAh di batteria, per riuscire a coprire circa 10 ore di navigazione diretta in 4G.

Un altro elemento correlato alla batteria è la dotazione di supporto Quick Charge, specifica che può risultare indispensabile per chi fa un uso estremo del proprio smartphone. Alcuni smartphone possono ricaricarsi in 15 minuti del 70%, soprattutto quelli che sfruttano sistema di ricarica ad induzione Qi.

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Face ID o Touch ID

Un sistema biometrico di riconoscimento è ormai un elemento base che si può trovare su qualsiasi smartphone in circolazione e mentre fino a qualche anno fa il più utilizzato era il sensore di riconoscimento per le impronte digitali, oggi stanno assumendo sempre più importanza i sensori di riconoscimento facciale o dell’iride.

Il Touch ID è di certo un componente hardware affidabile e più economico, cosa che lo rende facilmente impresentabile su smartphone economici, tuttavia, spesso può non funzionare e richiedere l’inserimento del codice di sblocco. Dall’altra parte il Face ID e analoghi sono sicuramente più affidabili, grazie anche alla possibilità di utilizzarli al buio, tuttavia, sono ancora poco utilizzati e sono messi a disposizione come esclusiva degli smartphone di fascia alta.

Smartphone Samsung quale scegliere

Samsung Galaxy S8

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Il Galaxy S8 è sicuramente uno dei migliori smartphone Android al mondo in questo momento, a partire dal suo luminoso display Infiniti Edge da 5.8 che occupa l’84% del chassis fino ad un comparto hardware all’avanguardia. Il suo aspetto futuristico ha rivoluzionato il settore degli smartphone e ha fatto sembrare i suoi concorrenti più vecchi di quanto fossero.

L’S8 offre un pacchetto completo, così come il display e le componenti interne, questo smartphone ha anche una durata della batteria lodevole, una fotocamera eccellente e prestazioni sorprendenti. Con tutto ciò combinato, si ha nella mani uno smartphone non solo bello esteticamente, ma anche uno tra i più performanti. In alternativa si può acquistare la versione Plus, che monta uno schermo da 6.2 pollici. Ad alimentarlo abbiamo 4 GB di RAM e una batteria da 3000 mAh.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

Samsung Galaxy Note 8

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Dopo il fallimento della precedente generazione, Samsung ritorno a trionfare nel settore dei phablet con il Note 8, uno smartphone da ben 6.3 pollici con display HD+ Super AMOLED. Lo schermo effettivo, Infinity Display come su S8, è praticamente privo di cornici e rende il dispositivo particolarmente compatto. Anche le fotocamere sono degne di nota, con un sensore da 8 MP frontale e 12 MP sul retro con doppio obiettivo.

Lo stilo è ancora presente, ma non è più una semplice penna, presenta infatti pulsanti che consentono di visualizzare menu ed interagire con le app in modo unico ed intuitivo. Ma è l’interno il vero protagonista, un processore Octa-Core, RAM da 6 GB e una batteria da ben 3300 mAh, oltre a connettività Bluetooth, certificazione IP67 e molto altro.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDO OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

Smartphone Huawei quale scegliere

Huawei P10

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Il Huawei P10 è l’ultimo top di gamma rilasciato dal colosso cinese ed è uno smartphone dalle grandi qualità costruttive e dalle performance avanzate. È lo smartphone ideale per chi ama il design industriale di Apple, ma non vuole rinunciare al sistema operativo di Google. Fantastica la doppia fotocamera posteriore formati da moduli da 20 e 12 megapixel di proprietà di Leica.

Nonostante un comparto hardware lodevole come i 4 GB di RAM e la batteria da 3200 mAh, è tutt’altro che perfetto. L’interfaccia utente è ancora troppo indietro rispetto ai concorrenti e anche l’autonomia non è delle migliori. Il design è molto elegante, ma allo stesso modo di iPhone 8 Plus, è troppo datato. Rimane comunque una valida alternativa ai costi Galaxy e iPhone.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

Huawei Mate 10

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Rilasciato nel mese di aprile, il Mate 10 è uno smartphone Android dalle ottime qualità hardware e dal design elegante, ottimo per ogni tipologia di impiego. Nel suo chassis di vetro è incastonato un grand display da 6 pollici edge-to-edge di alta risoluzione.

All’interno troviamo una RAM da 6 GB e un’incredibile batteria da 4000 mAh che alimenta il display OLED e garantisce ottime prestazioni. La fotocamera da 20 megapixel registra video in 4K e scatta bellissime immagini, contribuendo a renderlo uno dei migliori smartphone in circolazione. Unica pecca il prezzo che lo mette al livello di iPhone 8.

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

Smartphone Apple quale scegliere

iPhone 8 Plus

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

iPhone 8 Plus è stato con tutta probabilità uno degli smartphone più attesi dell’anno. Il suo design è un semplice restyling della precedente generazione, ma il nuovo rivestimento in vetro ne assegna ancora più eleganza. Il display da 5.5 pollici è grande e questo lo rende un dispositivo per nulla compatto, ma ottimo per riprodurre video e giochi.

Rispetto ad iPhone 7 Plus aggiunge una nuova colorazione oro e la ricarica wireless come su iPhone X, tuttavia, il design appare ancora piuttosto datato. Ma è l’interno del chassis che è stato principalmente cambiato, a partire dal processore A11 Bionic. Anche la fotocamera da 12 MP ha ricevuto un significativo aggiornamento, grazie sopratutto alle nuove funzionalità offerte da iOS 11.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

iPhone X

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

L’iPhone X è sicuramente il miglior iPhone mai creato da Apple, e si pone qualche gradino sopra al secondo migliore smartphone di quest’anno, il Galaxy S8, e all’iPhone 8 Plus che offre gran parte della tecnologia di iPhone X, ma un costo più basso. Il primo elemento che colpisce di questo smartphone è sicuramente il design e ovviamente il display AMOLED da 5.8 pollici. Oltre allo schermo con la nuova e iconica “notch” troviamo un processore A11 Bionic, una nuova Dual Camera verticale con obiettivi stabilizzati e il Face ID.

Il connubio tra software e hardware è sempre una certezza con Apple, grazie anche ai numerosi aggiornamenti offerti. Il rinnovato design in vetro e acciaio inox, nonché le nuove funzioni di ricarica ad induzione con standard Qi sono solo due dei motivi per scegliere questo smartphone, se non fosse per il prezzo. Tra le altre specifiche troviamo 3 GB di RAM e una batteria da 2716 mAh.

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

Smartphone Android quale scegliere

Google Pixel 2 XL

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Essendo direttamente prodotto da Google, il Pixel XL 2 è di certo uno tra i migliori smartphone Android al fianco del Galaxy S8, anche se il design non è a livello degli ultimi smartphone. Nonostante questo sotto la scocca mette a disposizione un comparto hardware avanzato, ben 4 GB di RAM e una batteria da 3542 mAh. Il diretto supporto di Google lo rende anche stabile e privo di bug grazie ai continui aggiornamenti di risoluzione problemi.

La fotocamera da 12 megapixel è un altro elemento da elogiare di questo smartphone, che scatta foto di qualità eccellente. Il telaio in metallo e vetro è molto elegante, ma ancora legato al passato degli smartphone. Sul retro troviamo anche il Touch ID, mentre mancano sensori biometrici facciali. Se la vostra domanda è quindi “smartphone quale scegliere?” questo è uno dei candidati smartphone Android più plausibili.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU KELKOO

OnePlus 5

Smartphone quale scegliere: guida definitiva per lacquisto del migliore in commercio lazy placeholder TechNinja

Nato nel 2014 con lo scopo di diventare il killer dei top di gamma, OnePlus ha conquistato silenziosamente il mondo della telefonia mobile e pensiamo che il quinto smartphone, il OnePlus 5, anni finalmente raggiunto questo obiettivo. Con un prezzo leggermente superiore ai 500 euro, si mette mano a tutte le ultime invenzioni tecnologiche in commercio, tra cui uno schermo HD, sensore per le impronte digitali, fotocamera a doppio obiettivo da 16 e 20 MP e specifiche sorprendenti.

Mentre i precedenti OnePlus mancavano di raffinatezza, il OnePlus 5 è anche caratterizzato da un design premium e un software solido. Ad alimentarlo troviamo una sorprendente batteria da 3300 mAh che consente di raggiungere tranquillamente fine giornata. Infine, la RAM da 6 o 8 GB consente di effettuare numerose operazioni senza mai segno di bug.

GUARDA OFFERTA SU AMAZON

GUARDA OFFERTA SU EBAY

GUARDA OFFERTA SU TROVAPREZZI

GUARDA OFFERTA SU KELKOO