iPhone X: il numero dei pre-ordini è stato superiore alle aspettative

Apple ha riferito che i pre-ordini per il nuovo iPhone X sono stai di gran lunga superiori alle aspettative; le consegne dei primi device avverranno in 5-6 settimane.

Solo poche ore dopo che Apple ha iniziato ad accettare i pre-ordini per l’attesissimo iPhone X, la società ha dichiarato che i pre-ordini sono superiori alle aspettative, sottolineando la forte domanda per il device. Un rappresentante di Apple lo ha definito il più grande pre-ordine mai visto dalla società. A partire dalle 15:00 EDT di oggi, il sito web di Apple indicava che i nuovi ordini saranno spediti in 5-6 settimane; la società ha venduto rapidamente la scorta iniziale di unità di iPhone X e, viste le indiscrezioni, non è una sorpresa. Per settimane, infatti, diversi analisti hanno sostenuto che Apple avrebbe avuto problemi a produrre il modello del decimo anniversario e che questo avrebbe comportato ritardi per gli utenti.

Moltissimi i pre-ordini di iPhone X

iPhone X: il numero dei pre ordini è stato superiore alle aspettative mex a TechNinja

I problemi con la produzione di iPhone X includono le consegne dei pannelli OLED che non soddisfano i requisiti di Apple. Questo modello, infatti, è il primo a presentare un pannello OLED. Inoltre, la fotocamera TrueDepth, che guida il sistema di riconoscimento facciale Face ID, è stata piuttosto complicata da costruire. Tutti questi problemi hanno portato Apple ad avere un rendimento molto basso nella produzione del portatile, pari al 10% del totale; se questo è vero, significa che il 90% delle unità di iPhone X che escono dalla linea di montaggio non riescono a soddisfare i rigorosi requisiti imposti dalla società.

Ci saranno ritardi?

iPhone X verrà lanciato il 3 novembre, ovvero tra una settimana; tutti i negozi Apple apriranno alle ore 8.00 locali e ogni store dovrebbe avere un numero sconosciuto di unità di iPhone X in stock per gestire alcune delle richieste da parte dei clienti.