Nei primi test di benchmark, iPhone 8 batte iPhone X

Il piccolo di casa, il nuovo iPhone 8, ha ottenuto punteggi single-core e multi-core eccezionali, superando iPhone 8 e iPhone X (che si piazza al terzo posto).

iPhone X è il flagship di Apple, ma nei primi test di benchmark è stato battuto dai suoi fratelli, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Nonostante sia presente lo stesso processore A11 Bionic, a vincere i test single-core e multi-core è il piccolo iPhone 8 che, grazie allo schermo più piccolo, risulta il più veloce di tutti.

iPhone 8 il più veloce

Nei primi test di benchmark, iPhone 8 batte iPhone X Screen Shot 2017 09 18 at 15.54.35 780x333 TechNinja

Il nuovo iPhone 8 appare al vertice del grafico di benchmark, con un punteggio single-core di 4.195; lo segue iPhone 8 Plus con un punteggio di 4.128.

Nei primi test di benchmark, iPhone 8 batte iPhone X Schermata 2017 09 18 alle 22.13.52 TechNinja

Anche nel test multi-core, iPhone 8 supera gli altri con un punteggio di 10.005; lo segue iPhone 8 Plus con un punteggio di 9.829.

iPhone X si piazza al terzo posto

iPhone X, invece, raggiunge il terzo posto con un punteggio, rispettivamente single-core e multi-core, di 4.028 e di 9.287. Infatti, nonostante abbia lo stesso chip di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, il nuovo device sembra soffrire un po’, probabilmente a causa del lavoro supplementare che il chip A11 deve fare per gestire funzionalità quali, ad esempio, la nuova tecnologia Face ID.

Molto meglio di Android

Tuttavia, tutti e tre gli iPhone di nuova generazione si comportano molto bene rispetto ai rivali Android, schiacciando le prestazioni single e multi-core del nuovo Galaxy S8 di Samsung di 2024 e 6719 punti.
Nel complesso, il nuovo chip A11 Bionic di Apple è il 70% più veloce rispetto al chip A10 dello scorso anno.

Se stai cercando di decidere tra un iPhone X e un iPhone 8 o iPhone 8 Plus, questo potrebbe aiutarti ad effettuare una scelta ancora più consapevole.