Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo

Migliore telecamera IP: consigli per l'acquisto di una nuova telecamera di sicurezza wireless, con analisi dei prezzi e delle caratteristiche

Le telecamere IP hanno reso possibile creare sistemi di videosorveglianza domestici a basso costo, e, cosa ancora più importante, semplici da installare anche autonomamente. Numerosi sono i vantaggi di questo tipo di telecamere, che, a differenza di quelle a circuito chiuso, non registrano su cassetta, DVD o hard disk, ma inviano le immagini in tempo reale, tramite Internet (la sigla IP sta proprio per Internet Protocol): questa immagini possono essere visualizzate attraverso uno smartphone o un computer, o addirittura essere salvate su piattaforme cloud (a volte sono gli stessi produttori delle telecamere a fornire una certa quantità di spazio online), per essere visionate in un secondo momento. Dire qual è, attualmente, la migliore telecamera IP, è cosa alquanto dura: in commercio si trovano centinaia e centinaia di modelli, con prezzi che oscillano dalle poche decine di euro, fino ad arrivare a sistemi completi che ne costano più di qualche migliaia.

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaI fattori da considerare sono molti, e non bisogna farsi abbindolare dal prezzo più alto, perchè spesso, soprattutto se si tratta della videosorveglianza di interni e di ambienti non particolarmente a rischio, possono bastare anche dispositivi molti economici, con somma gioia del nostro portafoglio. Prima di passare alla scelta della migliore telecamera IP, diamo uno sguardo a quelle che sono le caratteristiche che essa dovrebbe avere.

Migliore telecamera IP: caratteristiche principali

Prima di capire qual è la migliore telecamera IP che possiamo acquistare, dobbiamo fare mente locale e capire qual è l’uso che ne andremo a fare: questi dispositivi, infatti, ben si adattano a molti utilizzi, ma è sempre meglio stabilire sin dall’inizio quali sono le feature che maggiormente ci interessano, e quelle di cui invece possiamo fare a meno. Se, ad esempio, vogliamo utilizzare la telecamera IP come un baby monitor, per controllare la stanza dei bambini, è indispensabile che essa sia dotata di visione notturna e di microfono, così da poter restituire l’audio proveniente dalla camera. Quando si utilizza la telecamera, invece, come sistema di videosorveglianza in stanze molto grandi, è preferibile che essa sia motorizzata (cioè in grado di effettuare piccole rotazioni), o che abbia una lente grandangolare dagli ampi angoli di visione, per non lasciare zone scoperte: queste stesse caratteristiche sono consigliate anche per le telecamere da esterno, che in più devono essere maggiormente resistenti (impermeabili, innanzitutto), viste le condizioni più dure all’aria aperta.

Tutte le telecamere IP però, indifferentemente dall’uso che se ne andrà a fare, condividono delle caratteristiche comuni, e sono quelle che riguardano la qualità di registrazione. Poichè si tratta a tutti gli effetti di videocamere, la prima caratteristica da analizzare è la risoluzione, che influisce enormemente sulla qualità delle immagini: non bisogna dimenticare che le riprese dovranno essere trasmesse tramite internet, e che quindi non è necessario raggiungere risoluzioni fantasmagoriche (a meno che non si disponga di un’ottima connessione); il formato standard, ormai, è l’HD (1280×720 pixel), ma anche formati meno esosi, come il VGA (640×480 pixel) possono rivelarsi sufficienti. Importante, in tal senso, è anche il formato utilizzato dalla telecamera, poichè formati più recenti, con migliori sistemi di compressione, rendono possibile effettuare riprese in alta risoluzione che occupano poco spazio, rendendo possibile lo streaming anche su reti più lente.  La qualità delle immagini che visualizzeremo, infine, dipende anche dalle qualità delle lenti, così come dall’apertura focale; non è necessario, invece, che il frame rate sia particolarmente elevato, ma è bene che esso si attesti almeno sui 25-30 FPS.

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinja

Ci sono poi caratteristiche accessorie, che abbiamo già anticipato, come la presenza di sensori in grado di rilevare movimenti anomali (motion detection) e avvisare l’utente tramite messaggio o email: alcune telecamere IP riescono addirittura a seguire il soggetto in movimento, grazie alla rotazione di piccoli motori, che possono essere controllati anche dall’utente tramite smartphone o pc. Altre feature, come la possibilità di riprendere in assenza di luce (visione notturna), sono indispensabili in alcuni casi (videosorveglianza notturna o in ambienti chiusi e poco luminosi), meno in altri: allo stesso modo può essere utile l’audio bidirezionale, ovvero la possibilità non solo di ascoltare l’audio proveniente dalla zona ripresa, ma di comunicare a sua volta utilizzando al telecamera come uno speaker (e lo smartphone/pc come microfono).

In ultimo, bisogna valutare (sempre in base alle proprie esigenze) i tipi di collegamento di cui dispone la telecamera: stabiliamo che due collegamenti sono assolutamente necessari, quello ad Internet, e quello alla rete elettrica. Il primo, può avvenire tramite Wi-Fi (come quasi sempre accade), o anche tramite Ethernet, aumentando le prestazioni (un cavo in più, però, e la necessità di avere una router nelle vicinanze); il secondo, invece, avviene nella maggior parte dei casi grazie ad un alimentatore, che connette la camera alla rete elettrica, ma esistono soluzioni (nel caso di dispositivi a basso consumo energetico) che prevedono l’alimentazione attraverso lo stesso cavo Ethernet (tecnologia chiamata Power over Ethernet, PoE), rendendo possibile l’installazione anche in assenza di una presa elettrica. Alcune telecamere, infine, possono anche salvare le registrazioni in assenza di Internet, inserendo al loro interno una scheda SD, ma c’è da dire che la ripresa continua riempe in breve tempo grandissime quantità di spazio.

Migliore telecamera IP sotto i 30 euro

Telecamera IP di Allarmshop

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaUn vero e proprio best-buy nella fascia economica è la Telecamera IP di Allarmshop, che permette di creare un ottimo sistema di videosorveglianza da remoto spendendo poche decine di euro. La camera è in grado di effettuare riprese in HD (720p) inviandole in tempo reale, tramite connessione Wi-Fi o Ethernet, a computer e smartphone, con tanto di app dedicata per sistemi Apple e Android. Presenti un microfono ed un altoparlante, per usare la telecamera come un interfono.

E’ dotata del sistema Pan Tilt, che le permette di ruotare fino a 270 gradi in orizzontale e 90 gradi in verticale: i motori di rotazione sono controllabili anche da smartphone. La Telecamera IP è inoltre dotata di infrarossi per la registrazione notturna, così come di sensori che rilevano il movimento, inviando una notifica sullo smartphone ogni volta che ciò avviene; presente anche uno slot SD, per salvare in locale le immagini. La Telecamera IP di Allarmshop è in vendita su Amazon, con incluso nella confezione l’adattatore dell’alimentazione.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Camera LESHP di Sricam

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaLa Camera LESHP di Sricam è una telecamera IP piccola, elegante, e dotata della sola connessione Wi-Fi: è pensata per un utilizzo domestico, tanto come baby monitor che come sistema di videosorveglianza non invasivo. Le riprese hanno risoluzione HD (1280×720 pixel), ed un frame rate stabile sui 25 frame al secondo; l’angolo di visione è pari a 90 gradi, e permette di catturare un’ampia porzione di spazio, mentre lo zoom 4x permette di ingrandire determinate regioni di spazio.

Grazie alla tecnologia IR-CUT, la telecamera è in grado di ottime riprese notturne fino agli 8-10 metri di distanza dall’obiettivo, mentre il sistema microfono-altoparlante permette di ricevere e inviare audio tramite lo smartphone. La connessione avviene tramite Wi-Fi, e l’alimentazione tramite un adattatore presente in confezione. La camera LESHP di Sricam, che è in vendita su Amazon, è inoltre dotata di sensore di movimento (è possibile impostare sia un allarme sonoro che l’invio di una mail), ed è possibile installare una scheda SD fino a 128 GB per la registrazione in locale.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

TP-Link NC200

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaIl marchio TP-Link è conosciuto soprattutto per prodotti come modem, router e Wi-Fi extender dal buon rapporto qualità prezzo: non tutti sanno che, però, produce numerosi dispositivi anche in altri “settori”. La TP-Link NC200, ad esempio, è una valida telecamera IP, ricca di pregi e difetti: o la si odia, o la si ama. Partiamo dai pregi: il design è molto curato, l’installazione è immediata, il sensore di movimento è non perde un colpo e, particolarità molto interessante, una volta connessa al Wi-Fi la telecamera funzione come un range extender, aumentando la copertura della rete in casa.

D’altro canto, e passiamo ai difetti, la TP-Link NC200 ha una risoluzione molto bassa (640×480 pixel), non è dotata di visione nottura, e molti lamentano problemi nell’audio e un cattivo sviluppo dell’app dedicata. Ognuno deve trarre le proprie conclusioni: certo è, che al prezzo a cui viene venduta su Amazon, resta più che un buon affare.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Migliore telecamera IP sotto i 50 euro

IP Camera di Clever dog

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaUna IP Camera che non sembra una ansiogena telecamera? Sicuramente la IP Camera di Clever dog, un dispositivo estremamente moderno e “smart”. Il design cilindrico conferisce alla camera una forma desueta, mentre la possibilità di connetterla tramite Wi-Fi o rete 3G/4G, unita al fatto che viene alimentata tramite porta Micro USB (è presente il cavo ma non l’alimentatore, che potrebbe essere anche una power bank), rende il dispositivo di Clever dog estremamente portatile.

Le riprese hanno una risoluzione inferiore all’HD, ma superiore al VGA (720×576 pixel), con frame rate molto basso (15 FPS): questo, unito al sistema di compressione H.264, permette ai file video di essere molto leggeri, potendo salvare sette giorni di riprese continue su una SD da 32 GB (granezza massima supportata). Non mancano i sensori IR, per la ripresa notturna, così come i sensori di movimento e l’audio bidirezionale: la IP Camera di Clever dog è disponibile su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Telecamera IP LESHP di Sricam

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaLa migliore telecamera IP per esterni, in questa fascia di prezzo, è la Telecamera IP LESHP di Sricam, un dispositivo resistente è in grado di effettuare ottime riprese. Come appena detto, il vantaggio principale di questa camera è la certificazione IP66, che ne certifica l’impermeabilità e la resistenza agli agenti atmosferici (freddo intensoo, pioggia, vento, neve e sole). La connessione avviene tramite Wi-Fi o Ethernet, mentre per l’alimentazione è presente un apposito adattatore di rete.

Le riprese hanno risoluzione HD (1280×720 pixel), e i LED IR permettono la visione notturna fino a ben 15 metri di distanza: la compressione video è l’efficientissima H.264. Nella confezione della  Telecamera IP LESHP di Sricam, che è in vendita su Amazon, sono presenti anche le viti per il fissaggio a parete.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Migliore telecamera IP sotto i 100 euro

D-Link DCS-5020L

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaLa D-Link DCS-5020L si candida come migliore telecamera IP motorizzata per interni: è un dispositivo semi-professionale, dal costo comunque contenuto, che può essere usato come vero e proprio sistema di videosorveglianza low-budget. Non manca nulla: la cam una risoluzione VGA (640×480 pixel), che potrebbe sembrare poco, ma le riprese sono ottime in ogni circostanza, anche di notte (fino agli 8 metri) grazie alla corona di LED IR presenti.

Le immagini, compresse secondo lo standard H.264, vengono trasmesse in tempo reale sia tramite Ethernet (con collegamento cablato) sia tramite Wi-Fi, con la telecamera che, intanto, svolge anche la funzione di range extender (aumenta la portata del segnale). LA D-Link DCS-5020L è totalmente motorizzata (pan, tilt e zoom 4x), può essere ancorata al soffitto tramite un apposito sistema di fissaggio, ed è dotata di un rilevatore di suoni e movimenti anomali (con sistema di notifica in caso di pericolo). Anche questa telecamera IP è in vendita su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

HiKam A7

Migliore telecamera IP: videosorveglianza wireless a basso costo lazy placeholder TechNinjaAl ruolo di migliore telecamera IP da esterno (non professionale) aspira invece la HiKam A7, un dispositivo estremamente resistente (certificazione IP66), ma facilmente collegabile alla rete domestica: non necessita di alimentazione particolare (l’adattatore di rete, con cavo da 3 metri, è già presente in confezione), mentre la connessione avviene sia tramite Ethernet che Wi-Fi.

Il sensore da 1,3 Megapixel garantisce riprese in HD (1280×720 pixel), mentre i 24 LED infrarossi permettono le riprese notturne fino a ben 15 metri. Presente il rilevatore di movimento, così come una’interfeaccia Wireless 433 MHz per l’installazione di altri sensori esterni (non presenti in confezione); il sistema microfono-altoparlante rende la cam un vero e proprio interfono. HiKam A7 è in vendita su Amazon, con inclusa nella confezione una scheda SD da 16 GB per il salvataggio in locale.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Come abbiamo visto, realizzare un sistema di videosorveglianza è, oggi, un’operazione molto semplice ed economica: numerosi sono i dispositivi in vendita, e trovare la migliore telecamera IP per il proprio scopo non è certo un grosso problema. Se siete rimasti soddisfatti una camera IP non presenti nella lista, e vi sentite di consigliarcela, potete usare il box dei commenti in basso.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

• Migliori webcam: videochiamate e riprese di buona qualità ad un prezzo piccolo