Microsoft, iTunes sarà scaricabile dal Windows Store

Microsoft ha annunciato che il software di Apple verrà reso disponibile al download diretto dal Windows Store, cosicchè possano installarlo anche gli utenti di Windows 10 S

Tutte le novità del mondo Microsoft, ed in particolare quelle riguardanti Windows, stanno passando attraverso i palcoscenici dell’evento Build 2017, in programma in questi giorni. Dopo aver rilasciato Visual Studio 2017 per Mac, Microsoft compie il percorso inverso, e porta un po’ di Apple su Windows.

Microsoft, iTunes sarà scaricabile dal Windows Store itunes 10 700x393 TechNinjaE’ stato annunciato poco fa, infatti, che iTunes per Windows sarà tra poco tempo scaricabile direttamente dal Windows Store ufficiale, senza dover quindi cercare il file d’installazione sulla pagina ufficiale Apple.

iTunes per Windows: semplicità d’uso, perfetta compatibilità

Alla base della decisione di Microsoft di portare un prodotto dell’eterna rivale Apple sul proprio store, vi è sicuramente la necessità di venire incontro agli utenti che utilizzeranno il nuovo Windows 10 S, sistema operativo “lite” che permette di installare sul proprio pc solo applicazioni provenienti dal Windows Store.

Poichè Windows 10 S sarà utilizzato soprattutto da giovani studenti (uscirà, infatti, anche una linea di laptop pensati per lo studio con a bordo Windows 10 S), Microsoft ha ben pensato di permettere l’installazione di un programma tanto utilizzato dai ragazzi quale è iTunes: l’unica alternativa per avere il tool di Apple sarebbe stata, altrimenti, aggiornare Windows 10 S a Windows 10 Pro, operazione che però non è gratuita.

Microsoft, iTunes sarà scaricabile dal Windows Store itunes 1 TechNinjaStando a quanto detto da Microsoft, iTunes arriverà sul Windows Store entro pochi mesi, e sicuramente entro la fine del 2017: si tratterà di una versione competa del programma, che garantirà la piena compatibilità con gli altri dispositivi Apple e integrerà anche il supporto ad Apple Music. L’unica novità potrebbe essere, a questo punto, una rinnovata interfaccia grafica, più in linea con lo stile sobrio e minimale dei sistemi Windows 10.