LG e Lenovo: FCC certifica due device fascia bassa

Due device di fascia bassa vengono certificati dalla FCC: si tratta di un device di casa LG e di uno di casa Motorola, che dovrebbe essere commercializzato da Lenovo con il brand Moto.

Proprio in queste ultime ore, la FCC (Federal Communications Commission) ha certificato due nuovi smartphone che dovrebbero rientrare nella categoria entry level. Si tratta, nello specifico, di due device: uno di Lenovo e uno di LG.

LG e Lenovo e i due device certificati FCC

Per quel che concerne il device di casa LG, possiamo dire che la FCC lo ha identificato con la sigla LG-M320Y. Al momento, non sappiamo molto altro, dato che l’ente in questione è tenuto alla segretezza. La sola cosa che si è evinta è che il device in questione utilizzerà come sistema operativo Android 7.0 Nougat. Qualche notizia in più, però, la si può avere da Geekbench, dove è apparso un device con la scheda tecnica in tutto e per tutto identica, ma con un nome differenze, ossia LG-M320.

LG e Lenovo: FCC certifica due device fascia bassa FCC 1024x1024 TechNinja

Cosa ne salta fuori?

Si parla di un chipset MediaTek MT6750, che si accompagna a CPU octa core e GPU Mali-T860 MP2. Questo fa desumere che il device avrà schermo con risoluzione HD. Il nuovo LG entry level dovrebbe anche avere 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Il prezzo di partenza? Di sicuro entro i 150 euro, alla luce di quelle che sono le possibili caratteristiche.

Il secondo device, invece, dovrebbe essere un Motorola Mobility XT1766, che entrerenbbe in commercio grazie a Lenovo con il suo brand Moto. Al momento, anche in questo caso si sa pochissimo, ma tra le poche informazioni c’è solo quella che riguarda la memoria interna: 16 GB. Anche in questo caso, quindi, parliamo di un device di fascia molto bassa che dovrebbe avere un SoC Qualcomm.

Di certo scopriremo di più nei prossimi mesi in merito a queste novità.