iPhone 8: nuovi rendering mostrano come potrebbe essere la Function Area

Gli ultimi rendering mostrano quali potrebbero essere i potenziali applicativi di una Function Area, tra cui offrire ubicazione al Touch ID e funzioni personalizzate ad hoc per ciascuna applicazione.

Nonostante manchino ancora diversi mesi dall’annuncio ufficiale di iPhone 8, nelle ultime settimane si stanno intensificando sempre di più il numero di rendering e rapporti sul prossimo top di gamma di Apple. Mentre i precedenti rumor hanno evidenziato il possibile design del iPhone del decimo anniversario, l’ultimo concept, condiviso da iDropNews, si concentra su quale potrebbe essere il potenziale applicativo della rumoreggiata Function Area.

L’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, è stato il primo ad introdurre voci sulla possibile implementazione di una Function Area in iPhone 8 agli inizi di quest’anno, la quale si adatterebbe perfettamente ad un display senza cornici. Secondo le prime speculazioni, il prossimo top di gamma della società californiana sarà dotato di uno schermo da 5.8 pollici, ma la reale porzione con cui sarà possibile interagire sarà di 5.15 pollici, proprio a causa della Area Funzione.

iPhone 8: nuovi rendering mostrano come potrebbe essere la Function Area design iphone 8 con function area TechNinja

iPhone 8: la Function Area sostituirà il tasto Home?

La nuova tecnologia dovrebbe offrire funzioni come pulsanti dinamici, in maniera del tutto analoga a quanto mostrato dalla Touch Bar dei nuovi MacBook Pro 2016. Una possibile applicazione sarà quella di offrire un accesso diretto ai controlli multimediali, pulsanti di gestione delle chiamate in entrata, opzioni di condivisione in Safari e molto altro ancora. Tra tutte le possibili potenzialità, i rendering mostrati da iDropNews hanno messo in risalto la possibilità di utilizzare gli strumenti di modifica delle immagini nell’applicazione Foto.

iPhone 8: nuovi rendering mostrano come potrebbe essere la Function Area iphone 8 function area TechNinja

Da quanto evidenziato un’altra potenziale applicazione di questa Function Area in iPhone 8 sarà quella di offrire ubicazione al Touch ID, il quale è da diverse settimane oggetto di numerose speculazioni e rumor. Infatti, inizialmente si era ipotizzato un integrazione completa all’interno del display, in seguito scartata per problemi di produzione. A questa prima ipotesi è seguita la possibile implementazione sul retro del dispositivo, tuttavia, ad oggi non è ancora chiaro dove potrebbe essere definitivamente ubicato il sensore delle impronte digitali di Apple.

Ovviamente, quanto mostrato da iDropNews non è altro che il frutto di rapporti e voci degli ultimi mesi, tra cui schemi e schizzi, nonché relazioni provenienti direttamente da dipendente delle sedi di produzione dei display e del chassis dello smartphone della compagnia di Cupertino.

iPhone 8: nuovi rendering mostrano come potrebbe essere la Function Area tutte le applicazioni della fucntion area di iphone 8 TechNinja

Più di ogni altra cosa, questi rendering mostrano quanto un design senza bordi si adatti perfettamente all’integrazione di una Function Area. Rimane ancora da capire come un tasto Home software potrà essere implementato all’interno di questa nuova tecnologia, elemento che rimane ancora un grosso interrogativo, ma che permane fondamentale per la navigazione all’interno di iPhone. Resta comunque da considerare questi concept puramente indicativi, in quanto non vi è ancora nessuna ufficialità da Apple stessa.