WhatsApp Down: allarme rientrato dopo 3 ore di disservizi

Il WhatsApp Down ha generato il panico in moltissimi utenti: cos'è accaduto e quali sono state le cause che hanno fatto andare in tilt il servizio di messaggistica istantanea?

A partire dalle 22:30 ora italiana, e per circa tre ore, in gran parte del mondo c’è stato un caso di WhatsApp down, come registrato da moltissimi utenti che non potevano inviare, né riceve messaggi sul noto servizio.

Risolto il WhastApp Down: ma cosa è successo?

Questa mattina, l’allarme sembra essere rientrato e il noto servizio di messaggistica istantanea ha ripreso a funzionare. A dire il vero, il black out dei servizi dovrebbe essere durato circa 3 ore, o poco più, prima che il team WhatsApp si mettesse all’opera per ripristinare il tutto.

Sono arrivate anche le scuse del gruppo che, però, non ha spiegato cosa è accaduto. Nel comunicato rilasciato, infatti, si legge solo che ci sono stati dei problemi e che tutto il team si scusava per l’inconveniente. Su Facebook è apparso anche un post di Mark Zuckerberg in persona che sottolineava quanto appena detto. Come sappiamo, infatti, la nota applicazione di messaggistica istantanea è di fatto di proprietà di Facebook e, pertanto, ne risponde proprio il CEO del noto social network.

WhatsApp Down: allarme rientrato dopo 3 ore di disservizi Facebook Messenger and WhatsApp TechNinja

Va da sé che l’hashtag #whatsappdown ha letteralmente spopolato su Twitter, dove si leggono stati divertenti e lamentele provenienti da tutto il mondo. Si legge, ad esempio, di qualcuno che ha riavviato il telefono innumerevoli volte, di qualcuno che ha disinstallato la app e la ha riscaricata e così via. Il problema, però, era a monte e al momento non si capisce ancora quale sia stato.

Nel frattempo, però, la situazione sembra essere di nuovo sotto controllo e gli utenti di WhatsApp possono fare un sospiro di sollievo.