Google, a breve pubblicità anche in Google Maps

Big G cerca il modo di monetizzare con Maps, senza danneggiare l'esperienza utente: l'app in futuro potrebbe mostrare offerte e coupon disponibili per ristoranti, negozi e servizi

Google Maps è sicuramente uno dei servizi più apprezzati ed utilizzati dell’universo Google: sia che lo si usi come vero e proprio navigatore satellitare, sia che vi si acceda per fare un tour virtuale di luoghi lontani e vicini grazie a Street View, è innegabile che ognuno di noi, almeno una volta nella vita, lo abbia utilizzato.

Google, a breve pubblicità anche in Google Maps google maps mobile smartphone ss 1920 800x450 TechNinjaEppure, paradossalmente, i ricavi che Google intasca da Google Maps sono veramente esigui, quasi inesistenti, a maggior ragione se si pensa alle grandi quantità di denaro necessarie per mantenere aggiornate e attive milioni e milioni di mappe. Proprio per questo Big G avrebbe deciso di ottimizzare, da un punto di vista economico, il tutto: come? Con il più classico dei rimedi: la pubblicità.

Google Maps: pubblicità mirata e coupon

Viene dunque da domandarsi se questa decisione, ovvero inserire banner pubblicitari all’interno di Google Maps, possa danneggiare l’esperienza utente, tanto migliorata negli ultimi tempi grazie ad una serie di aggiornamenti, che hanno reso possibile avere tante informazioni a portata di tocco.

In realtà, stando alle parole di Sundar Pichai, CEO di Google, la pubblicità in Google Maps sarà gestita in maniera molto oculata: niente banner che compaiono all’improvviso, causando l’apertura involontaria di pagine e app, o, peggio ancora, niente video pubblicitari, che obbligano l’utente ad un’attesa lunga, talvolta, anche un minuto.

Google, a breve pubblicità anche in Google Maps sunder1 kL4E 621x414@LiveMint TechNinjaIn Google Maps la pubblicità si integrerà perfettamente con quelli che sono i servizi già offerti dall’applicazione, ed è facile capire come. Chiediamo a Google Maps un resoconto dei ristoranti vicini a noi? Ottimo: l’app prima ci mostrerà le informazioni richieste e poi, possiamo immaginare, potrà mandare a schermo le offerte disponibili nei vari locali, che potranno appoggiarsi a Google per promuoversi.

C’è chi immagina che, con tale sistema, tutti riceveranno un vantaggio: Google, grazie ai costi di sponsorizzazione; le attività che aderiranno al programma, e che potranno contare su un pubblico di milioni di utenti; gli utenti stessi, che saranno sempre aggiornati su promozioni e coupon esclusivi.