Come eliminare cache e file temporanei da macOS

Una certa applicazione ti funziona male o, semplicemente, hai bisogno di liberare un po' di memoria sul tuo Mac? Ecco come eliminare la cache e i file temporanei, ma ricordati di effettuare un backup prima!

Alcuni utenti Mac potrebbero voler cancellare cache e pulire file temporanei dal proprio Mac OS. Quando si effettua una simile operazione è necessario tenere conto che la pulizia includerà oggetti come la cache del browser web e la sua cronologia, la cache di messaggistica, i file temp e la cache di specifiche applicazioni, i download parzialmente completati e molto altro ancora. Anche se la maggior parte delle applicazioni è in grado di gestire la cache da sola, gli utenti più avanzati possono intervenire manualmente e cancellare anche la propria cache e tutti i file temporanei dal Mac.

Questa guida, quindi, vi mostrerà come cancellare manualmente i file temporanei e come pulire le cache del vostro Mac, senza utilizzare alcun strumento di terze parti. Se puoi vuoi un Mac anche più veloce ed ottimizzato, eccoti la nostra guida su come velocizzare Mac.

Va premesso, tuttavia, che questa operazione non è consigliata per la pulizia quotidiana del proprio computer; generalmente, infatti, è consigliabile fare un’operazione di questo tipo quando è necessario avere un maggiore spazio di archiviazione o quando, magari, un’applicazione non funziona correttamente.

Malgrado quello che alcune applicazioni di pulizia file promettono di fare, la rimozione dei file dalla cache non darà al tuo computer prestazioni eccellenti e non fornirà nemmeno una spinta magica; l’unica cosa che farà sarà quella di rimuovere i file temporanei dal tuo computer. A volte, potrebbe contribuire a migliorare alcune prestazioni di particolari applicazioni, ma difficilmente accade. Insomma, se non hai un motivo specifico per cancellare le cache di Mac, non ti consiglio di farlo!

Tuttavia, se sei arrivato fino a qui e intendi ancora ripulire il tuo Mac, ricordati di effettuare un backup Mac, in modo tale da avere una copia di riserva dei tuoi dati nel caso qualcosa dovesse andare storto.

Come pulire tutte le cache e i file temporanei da Mac

Prima di tutto, assicurati di avere fatto un backup con Time Machine prima di iniziare. Una volta completato il backup, è possibile eliminare e cancellare i file temporanei e di cache, dell’utente attivo, seguendo questi semplici passi.

  1. Esci da qualsiasi applicazione Mac aperta e attiva.
  2. Vai al Finder in Mac OS.
  3. Tieni premuto il tasto SHIFT (in Sierra) o il tasto OPTION / ALT (nelle versioni precedenti) e abbassare il menu a tendina Vai nel Finder.
  4. Tra le opzioni del menu Vai, scegli Libreria.

Come eliminare cache e  file temporanei da macOS lazy placeholder TechNinja

5. Una volta all’interno della cartella Libreria, individuare ed aprire la cartella Cache.

Come eliminare cache e  file temporanei da macOS lazy placeholder TechNinja

6. A questo punto, devi scegliere quali cache e file temporanei intendi eliminare; è possibile selezionare selettivamente cache di determinate applicazioni oppure selezionare tutto e quindi posizionare gli elementi da cancellare direttamente nel cestino.

Come eliminare cache e  file temporanei da macOS lazy placeholder TechNinja

7. Come di consueto, svuota il cestino in Mac OS per cancellare la cache e i file temporanei che hai appena deciso di eliminare.

Come eliminare cache e  file temporanei da macOS lazy placeholder TechNinja

La cartella della cache contiene numerosi nomi di file, tra cui nomi come com.apple.iTunes o com.apple.Safari e molti altri; per trovare una specifica cache di un’applicazione, devi cercare la cartella di file che corrisponde al suo nome. Ad esempio, il contenuto di com.apple.Safari contiene le cache del browser Safari.

Se state cercando di pulire le cache del vostro browser web, l’approccio migliore resta comunque quello di svuotare la cache in Safari o in Chrome; in entrambi i casi, questa operazione può essere eseguita direttamente dalle applicazioni del browser Web.

Come accennato più volte, non è necessario né è consigliato rimuovere e pulire manualmente le cache, a meno che non si disponga di una ragione specifica per farlo come nel caso della eventuale risoluzione di problemi.

Come eliminare cache di sistema e file di sistema temporanei su Mac

Il metodo sopra descritto interessa l’eliminazione e la pulizia delle cache e dei file temporanei riferiti alle applicazioni utilizzate dall’utente attivo; tuttavia, anche i software di sistema macOS e le applicazioni a livello di sistema possono creare file temporanei e file di cache. Infatti, ci sono diversi file e cartelle di cache a livello di sistema e la maggior parte di questi non dovrebbero mai essere maneggiati manualmente; il rischio è quello di andare a toccare quale cosa di sbagliato e di ottenere errori inaspettati.

Allora cosa è possibile fare?

Il modo più sicuro per pulire le cache dei sistemi Mac e i file di sistema temporanei è semplicemente quello di riavviare il Mac.

Vai al menu ? di Apple e scegli Riavvia. Il riavvio provoca attività specifiche di manutenzione del sistema in Mac OS che eliminano automaticamente, e in modo sicuro, le voci temporanee e le cartelle di cache, senza alcuno sforzo di tipo manuale.

Come eliminare cache e  file temporanei da macOS lazy placeholder TechNinja

Questa operazione include la cache di sistema Mac come l memoria virtuale, le cartelle tmp, gli aggiornamenti software completati, la cache di Mac App Store e molto altro ancora.

Avete esperienze, opinioni o pensieri particolari su come eliminare le cache e pulire i file temporanei da un Mac? Fateci sapere nei commenti!