pubblicita
pubblicita

Recensione cover Samsung Galaxy S8 SoftCase ed AirGel di COVERbasic

COVERbasics, azienda tutta italiana, presenta le nuove cover per Samsung Galaxy S8: SoftCase ed AirGel, che abbiamo provato per voi, in questa nostra recensione.

pubblicita

Per chi avesse letto la nostra recensione di Samsung Galaxy S8, o ne avesse visto la videorecensione sul nostro canale YouTube, avrà ormai capito come Galaxy S8, pur vantando ottimi materiali, abbia un retro in vetro piuttosto fragile in caso di cadute.

Il primo pensiero quindi per chi acquista un S8, dovrebbe essere quello di proteggerlo al meglio, senza nel contempo sminuirne l’eccezionale design, e le due cover realizzate dall’azienda italiana COVERbasics di cui oggi vi faremo una breve recensione, sembrano realizzate appositamente per questo scopo.

Cover SoftCase di CoverBasic per Samsung Galaxy S8

Iniziamo questa recensione dalla SoftCase. Si tratta essenzialmente di una cover trasparente in silicone, più spessa rispetto alla AirGel (1 millimetro contro gli 0.3 mm della AirGel), ma che fornisce una maggiore protezione al vostro Samsung Galaxy S8 in caso di caduta.

All’interno della confezione, troverete la cover, ed un elegante annetto firmato COVERbasics, per pulire il display del vostro S8.

La SoftCase fornisce protezione ai tasti laterali di S8 (tasto Bixby compreso) e, cosa molto importante, presenta un lieve spessore ai bordi della fotocamera posteriore per preservarla da graffi e piccoli urti. Gli angoli della SoftCase sono rinforzati in modo da dissipare l’eventuale energia cinetica durante l’impatto col terreno e far letteralmente rimbalzare il telefono.

Sul retro della SoftCase, è presente un motivo puntinato che oltre a fornire eleganza alla cover, ha anche l’ulteriore funzione di evitare il fastidioso “effetto bolla” che si crea quando si pongono due superfici lisce a contatto: una volta inserito il vostro Galaxy S8 all’interno di questa custodia infatti, la parte posteriore in vetro non creerà nessuna bolla d’aria con il retro della custodia, e l’effetto finale che ne risulta è davvero perfetto.

I fori e gli intagli sono realizzati con precisione davvero maniacale, e sono presenti nella parte bassa due piccoli fori per permettere il passaggio di un laccetto.

Sulla parte anteriore infine, è presente un piccolissimo bordino rialzato, che evita il contatto tra display e superficie piana, nel caso in cui poggiate il vostro Galaxy S8 sul frontale.

pubblicita

COVERbasics tratta il silicone di queste due cover con un trattamento oleofobico, che evita il fastidioso effetto ingiallimento dovuto all’ossidazione del silicone.

Trovate la custodia SoftCase su Amazon al prezzo di 6.21 euro.

Cover AirGel di CoverBasic per Samsung Galaxy S8

Ma cosa fare se si vuole una cover sottile per Galaxy S8, che magari evidenzi il profilo del Galaxy S8, e non ne appesantisca lo spessore? In questo caso, ottima risulta la seconda cover di questa recensione.

Sto parlando della AirGel, sempre prodotta da COVERbasics, e che è praticamente identica alla SoftCase, ad eccezione del fatto che essa presenta uno spessore inferiore, pari a 0.3 millimetri, che rende più snello il tutto.

Trovate la custodia AirGel su Amazon al prezzo di 6.21 euro.