Recensione Samsung Galaxy S8

Recensione completa del Samsung Galaxy S8: uno smartphone dalle indubbie qualità, e che possiede il miglior display mai visto su uno smartphone.

Dopo un Galaxy S6 che è stato uno smartphone di passaggio verso l’era di Samsung Galaxy S7, che ha portato in dote molte peculiarità ed innovazioni, Samsung raggiunge il culmine con Galaxy S8, uno smartphone davvero eccezionale, dall’ottimo design, con il miglior display mai visto fino ad ora, ma che ha anche qualche leggerissima sbavatura: vediamo come si comporta nella nostra recensione completa.

Samsung Galaxy S8 Scheda Tecnica

Recensione Samsung Galaxy S8 samsung galaxy s8  513x600 TechNinja
Brand: Samsung
Category: SMARTPHONE
  • Cpu: Exynos 8895 Octa-Core
  • Display: 5,8" Super AMOLED
  • Camera: 12 MP
  • Ram: 4 GB
  • Batteria: 3000 mAh
  • OS: Android

Il nostro voto

La votazione media è basata sulle recensioni dei nostri esperti

9.0 4.5 1
  • Barra di voto 9 / 10

Samsung Galaxy S8 è uno smartphone prodotto dall’azienda coreana Samsung, fortemente votato all’immaging ed alla produttività.

Possiede un ampio display da 5.8” Super Amoled con risoluzione 1440 x 2960 pixel e 570 PPI con una favolosa gamma cromatica, eccellenti angoli di visione nei due assi, ed un ottima saturazione.

A bordo monta il soc Exynos 8895 con otto core che viaggiano alla frequenza massima di 2.35 GHz. Ha 4 GB di Ram e 64 GB di memoria interna, espandibili via microSD. La GPU è la Adreno 540.

La fotocamera posteriore è da 12 MP f/1.7 e scatta ottime foto sotto ogni condizione di luce. Quella anteriore, da 8 MegaPixel, scatta ottime foto selfie.

La batteria da 3000 mAh garantisce una giornata di utilizzo intenso.

A bordo, troviamo Android 7.0 Nougat. Se vuoi maggiori informazioni su Galaxy S8, ti invitiamo a leggere la nostra recensione completa.

Samsung Galaxy S8 Scheda Tecnica - SPECIFICHE

01 - NETWORK

  • Tecnologia
    GSM / HSPA / LTE

02 - DATA DI LANCIO

  • Annunciato
    Marzo 2017

03 - CORPO

  • Dimensioni
    148.9 x 68.1 x 8 mm
  • Peso
    155 g
  • Sim
    Single SIM (Nano-SIM) o Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

04 - DISPLAY

  • Tipo
    Super AMOLED capacitivo touchscreen, 16M colori
  • Dimensione
    5.8''
  • Risoluzione
    1440 x 2960 pixels (~570 ppi pixel density)

05 - PIATTAFORMA

  • OS
    Android OS, v7.0
  • Chipset
    Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835 - US model
    Exynos 8895 Octa - EMEA
  • CPU
    Octa-core (4x2.35 GHz Kryo & 4x1.9 GHz Kryo) - US model
    Octa-core (4x2.3 GHz & 4x1.7 GHz) - EMEA
  • GPU
    Adreno 540

06 - MEMORIA

  • Microsd
    microSD, fino a 256 GB (slot dedicato) - modello Singola SIM
    microSD, fino a 256 GB (usa il secondo slot SIM) - modello DUAL SIM
  • Memoria interna
    64 GB, 4 GB RAM

07 - CAMERA

  • Principale
    12 MP, f/1.7, 26mm, phase detection autofocus, OIS, LED flash
  • Funzionalità
    1/2.5" sensor size, 1.4 µm pixel size, geo-tagging, simultaneous 4K video and 9MP image recording, touch focus, face/smile detection, Auto HDR, panorama
  • Video
    2160p@60fps, 1080p@120fps, HDR, dual-video rec.
  • Secondaria
    8 MP, f/1.7, autofocus, dual video call, Auto HDR

08 - ALTRO

  • WLAN
    Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot
  • Bluetooth
    v5.0, A2DP, LE, aptX
  • GPS
  • NFC
  • Radio
  • USB
    v3.1, Type-C 1.0 reversible connector
  • Sensori
    Scanner iride, sensore di impronte digitali (montato sul retro), accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola, barometro, battito cardiaco, SpO2
  • Batteria
    Non-removibile Li-Ion 3000 mAh

Samsung Galaxy S8 Scheda Tecnica - OFFERTE

Samsung Galaxy S8 Scheda Tecnica - VIDEO

Confezione ed accessori

Confezione molto ricca per Galaxy S8. All’interno del pacco che ci è arrivato, era infatti presente una borsa, una pochette in velluto per custodire il Galaxy S8, e lo scatolo del telefono il quale al suo interno celava lo smartphone, solita manualistica, caricabatterie e cavo separato usb Type – C, adattatore microUSB-USB Type C e poi delle cuffie in-ear di ottima fattura, con gommini per adattarli al padiglione auricolare e che da sole valgono circa 100 euro. Ottima quindi la cura per la confezione e gli accessori al suo interno.

Design, materiali, ergonomia

Samsung Galaxy S8 è uno smartphone con display (e che display, ne parleremo dopo) da 5.8 pollici, resistente ad acqua e polvere con certificazione IP68. Vetro fronte-retro, metallo nero sui bordi, sembra un monolite nero, bellissimo ed elegante. Il vetro sul posteriore è una scelta ambigua: se infatti da un lato rende il Galaxy S8 uno smartphone molto elegante e ne aumenta il grip (non è oleofobico), dall’altro lo rende molto fragile in caso di cadute. Personalmente continuo a preferire le scocche in alluminio a causa del fatto che in caso di caduta, queste si ammaccano e non vanno in frantumi.

Ma Samsung, ha anche migliorato notevolmente l’ergonomia del suo dispositivo rispetto alle passate generazioni. Galaxy S8 difatti è un pò più stretto del suo predecessore: miscura difatti 68.1 mm contro i 69.6 mm di Galaxy S7, con una piccola riduzione che all’atto pratico giova tutta, e permette di utilizzare pienamente lo smartphone con una mano per messaggiare e navigare in internet. Come risvolto della medaglia, abbiamo un telefono con un corpo stretto ed allungato, per cui faticherete ad arrivare nella porzione alta del display, se non usando la modalità ad una mano di cui Galaxy S8 è dotato.

Scomodissima purtroppo la posizione del sensore di impronte digitali, posto sul retro di fianco alla fotocamera. Una soluzione che vi costringerà a cercare letteralmente col dito la giusta posizione per sbloccarlo, e più di una volta sbaglierete toccando la fotocamera. Una soluzione dell’ultima ora a mio avviso, in attesa di poter inserire il sensore biometrico sotto il display, così come molti rumors volevano.

Infinity Display

Su questo argomento c’è ben poco da dire. E’ il miglior display mai visto su uno smartphone, e l’esperienza visiva che restituisce è a dir poco eccezionale: neri assoluti, colori vivi ma con contrasto e saturazione, fanno di questo “infinity display” (com’è stato denominato da Samsung stessa) l’eccellenza visiva.

Il display ricopre quasi tutta la parte anteriore dello schermo, le cornici sono ridotte all’osso, mentre sul laterale sono inesistenti. Una soluzione che restituisce immagini davvero enormi, e che grazie alla favolosa risoluzione di cui S8 è dotato sembrano quasi uscire dallo schermo.

Tuttavia, il rapporto di forma 18.5:9 non è supportato da tutte le app. Samsung ha pensato bene a questo e con un tap su un pulsante che apparirà in basso, potrete effettuare il resize. Il risultato è dignitoso, in attesa di aggiornamenti delle varie app sul Play Store.

Come risvolto della medaglia, un display così risoluto logora letteralmente la batteria, come vedremo nell’analisi dell’autonomia in seguito. E’ possibile metterci una pezza diminuendo la risoluzione o utilizzando sfondi per lo più scuri, anche se equivale ad usare una Ferrari in seconda.

Recensione Samsung Galaxy S8 IMG 0665 TechNinja

Fotocamera

La fotocamera posteriore è da 12 MegaPixel f/1.7. Le foto risultano un pelino migliori rispetto ad S7, ma molto superiori rispetto alla concorrenza(leggasi iPhone 7). Notevole anche le varie implementazioni software a corredo, come la messa a fuoco selettiva, lo scatto virtuale, e la possibilità di inserire faccine di animali qualora venga inquadrato un viso: è una funzionalità banale, ma ci ho riso per ore.

Ottima anche la fotocamera anteriore, soprattutto per l’HDR, che risulta spanne avanti rispetto alla concorrenza melata. Il fondo con molta luce è chiaramente visibile e non si uniforma così come su iPhone 7.

Recensione Samsung Galaxy S8 Galaxy S8 fotocamera TechNinja

Foto demo scattate con Galaxy S8

Software

La TouchWiz ha compiuto notevoli progessi, sia in ambito funzionalità che sicurezza. Molte le funzionalità presenti: e’ possibile far scomparire il drawer delle applicazioni in favore di una soluzione apple style, che vede le app direttamente in home. Uno swype verso il basso richiama così la ricerca universale, davvero buona.

Ottimo anche il display always on, la nuova grafica per le notifiche delle app ereditata da Nougat, la presenza della linguetta sul lato destro per trovare contatti ed app veloci ed il multiwindows ereditato da Nougat, con possibilità di impostare la modalità picture in picture ed avere un’app in finestra all’interno della finestra dell’app principale. E’ presente poi Samsung Themes, un’app che vi permetterà di personalizzare icone, sfondi e tutto quel che concerne la grafica del Galaxy S8.

Ottima la navigazione web con il browser di serie, che risulta fluida e veloce, così come il pinch to zoom ed il resize della pagina che avvengono in maniera istantanea e senza incertezza alcuna.

Lato sicurezza, Samsung Galaxy S8 permette lo sblocco sia con il sensore delle impronte digitali, sia con il riconoscimento del volto (che funziona però anche con una foto del soggetto) sia con la scansione dell’iride. Non ritengo quest’ultima soluzione rivoluzionaria, in quanto se avete degli occhiali o siete in ambienti assolati, Galaxy S8 faticherà a riconoscervi.

Ottima invece la funzionalità che impedisce al Galaxy S8 di spegnersi se prima non è stato sbloccato. In questo modo potrete far suonare lo smartphone o attivare la localizzazione in caso di furto.

E veniamo al punto dolente: l’autonomia. Purtroppo da questo punto di vista Samsung Galaxy S8 mi delude. Durante la giornata di uso stress difatti, sono arrivato alle 20.00 senza nessuna percentuale di batteria residua. Il display così risoluto difatti ritengo sia una delle cause principali, insieme ad una batteria da “soli” 3000 mAh: per quanto riguarda il display comunque è possibile effettuarne lo scaling dalle impostazioni e recuperare qualcosa.

E’ comunque una soluzione tampone, e forse ulteriori aggiornamenti software potranno mitigare il tutto. E’ presente la ricarica rapida del dispositivo comunque, che mette una pezza al tutto.

Deludente anche Bixby: il tanto ossannato assistente virtuale, che avrebbe fatto strage di Siri e Google Now, qui in Italia si limita ad essere un semplice aggregatore di notizie. Bixby è tra l’altro richiamabile con un pulsante dedicato presente sul lato sinistro di S8, e che molto spesso scambierete per il bilanciere del volume.

Conclusioni

Con Galaxy S8, Samsung ha sfornato un vero e proprio capolavoro: il design,  la costruzione, l’ergonomia, il display sono tutti gioielli che si incastonano nella corona di questo dispositivo. Tuttavia, l’autonomia delude, e Bixby non esiste (almeno in Italia). Ad ogni modo sono piccole macchie che non pregiudicano l’esperienza utente con questo dispositivo, che è davvero sopra la media.

Miglior prezzo e offerta 

Se vuoi acquistare SAMSUNG GALAXY S8 eccoti la migliore offerta disponibile su Amazon, che ti garantisce RESO GRATUITO e MIGLIOR PREZZO!