pubblicita
pubblicita

Campus 2, ecco il nuovo quartier generale Apple

pubblicita

Girano, da qualche giorno, video vari del nuovo Campus 2 di Apple. In particolare, se ne trova uno, girato recentemente attraverso riprese aeree fatte da un drone che sorvola l’area dell’enorme cantiere, dove si vedono i progressi fatti sino ad ora.

 

Campus 2, ecco il nuovo quartier generale Apple apple campus 2 300x225 TechNinja

Come si può notare dalle immagini, i lavori stanno procedendo in modo celere, mostrando come la forma della  nuova creatura della mela si stia evolvendo, lavorando senza sosta per terminare i lavori il prima possibile e comunque, entro i termini stabiliti.

Come si può osservare tramite il filmato che segue in calce all’articolo, si noteranno i vari particolari che rendono questa struttura fantascientifica.

pubblicita

La storia del Campus

Il Campus 2 sarà l’erede dell’attuale sede. L’attuale quartier generale di Cupertino, fu costruito agli inizi degli anni ’90, per la precisione i lavori terminarono nel 1993. Inizialmente il campus aveva nel suo interno, come principali attività, la sola ricerca e sviluppo prodotti. Con il ritorno di Steve Jobs al posto di comando della Apple, vennero apportate diverse modifiche strutturali, migliorandone l’operatività e aumentandone le operazioni lavorative (e posti di lavoro). L’attuale campus fu anche colpito da alcuni incidenti verso la fine degli anni 2000. In particolare, durante la notte del 12 agosto 2008, scoppiò un incendio intorno alla sede che la danneggiò in maniera considerevole. Fortunatamente non ci furono morti o feriti, ma i danni economici, alla somma dei conti furono consistenti;circa 3 milioni di dollari. Altro fatto strano che colpì la sede, fu il ritrovamento di una busta con all’interno una polvere bianca dall’indubbia provenienza. Vi fu un’evacuazione totale del Campus che, rimase inagibile fino ai risultati dei test antiveleno. Non si trattò di attacco chimico ma il sito fu inagibile per qualche giorno, interrompendo qualsiasi tipo di attività al suo interno. Agli inizi del 2011, l’allora CEO di Apple Steve Jobs, decise di costruire un nuovo Campus, sempre situato nella cittadina di Cupertino, acquistando diversi terreni dove far sorgere la nuova “casa”. Il costo stimato dell’operazione sarà di circa 500 milioni di dollari, e comprenderà un edificio principale di  260.000 metri quadrati con annessa anche un’area fitness e una palestra ad uso dei dipendenti, e di un mega Auditorium della dimensione di 12.000 metri quadrati, dove avverranno riunioni e i tanto famosi Apple Keynote Event, appuntamento annuale di presentazione delle novità al pubblico e giornalisti di settore. Quando i lavori finiranno (fine 2016), il Campus 2, voluto fortemente voluto da Jobs e progettato in collaborazione con il famoso architetto Norman Foster (ricordiamo per esempio il Millennium bridge di Londra e il World Trade Center 2 di New York), avrà una forma di un colossale anello costruito su quattro piani con enormi vetrate a specchio, rassomigliante un’enorme astronave.

Fonte video: MyithZ