Microsoft: ecco il Patch Tuesday del mese di Marzo

Microsoft rilascia nuovamente delle patch per la correzione dei bug di Windows. Ecco il patch Tuesday del mese di Marzo.

Lo scorso mese, per problemi legati alla distribuzione interna che non sono mai stati approfonditi, Microsoft non era riuscita a rilasciare la patch, mentre in questo mese di Marzo l’appuntamento con il Patch Tuesday è stato rispettato.

Come sempre, si tratta di un pacchetto di misure correttive che servono per migliorare la stabilità e correggere degli errori del sistema operativo della casa produttrice di Redmond.

Cosa ci aspetta col Patch Tuesday Microsoft di questo mese?

Si tratta, nello specifico, di un aggiornamento molto importante e, pertanto, è utile analizzarlo da vicino. Molte sono le problematiche di sicurezza che sono state risolte e, pertanto, proprio da Redmond arriva l’invito a installare l’aggiornamento.

Microsoft: ecco il Patch Tuesday del mese di Marzo lazy placeholder TechNinja

Come installare l’update? Come sempre attraverso lo strumento Windows Update, che ci permette di andare a installare quelle che sono tutte le novità e le correzioni del caso.

Veniamo, quindi, al punto saliente: quali sono stati i miglioramenti apportati? Microsoft è riuscita a chiudere molte falle nella sicurezza del suo sistema operativo. Tra tutte le patch rilasciate c’è anche una che va a correggere una falla che viene definita critica e che è ormai nota dal mese di Febbraio scorso. Si tratta, nello specifico, di un bug in SMB di Windows che potrebbe permettere a un utente non autenticato di mandare un crash una macchina anche da remoto.

Il problema in questione era stato scoperto e reso noto lo scorso anno e il codice dell’exploit era pronto già per il mese di Febbraio, appuntamento però saltato. Al momento del rilascio della misura correttiva per questo specifico problema, Microsoft ha altresì reso noto che tutte le versioni del sistema operativo ne erano affette, seppure in diverse maniere.