Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja!

Recensione di Aquaris M10, il tablet con a bordo Ubuntu Touch Edition: caratteristiche generali, analisi tecnica ed impressioni d'uso.

Aquaris M10 è un tablet che va controcorrente rispetto alle attuali offerte del mercato, che vedono ormai un settore che si divide tra Apple con il suo iPad, ed Android con i suoi tablet più variegati. In questo quadro così composto, BQ osa e mette sul piatto un tablet con a bordo Ubuntu Touch.

Unboxing di Aquaris M10 Ubuntu Edition

La confezione è alquanto semplice. all’interno dello scatolo troviamo infatti il tablet, la solita manualistica, caricabatterie da 5V/2A e cavo di ricarica usb-microUSB.

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0198

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0197

Aquaris M10 – Design e dotazione hardware

Materiali plastici per questo Aquaris M10 che donano un aspetto un po cheap al tutto. Sul retro, plastica satinata che dona un buon grip al tablet. Anche le dimensioni sono ottimali per un uso del tutto confortevole: Aquaris M10 è un tablet da 10.1” e misura 246 x 171 x 8.2 mm e con un peso pari a 470 grammi, distribuito in maniera ben bilanciata. Inoltre, altra nota di pregio, la cornice sui bordi presenta una piccola superficie gommata che aumenta il grip e ne diminuisce il rischio di cadute.

Sempre sul retro, troviamo la fotocamera da 8 Megapixel. Sui bordi, tasto di accensione spegnimento e bilanciere del volume sul lato destro, pulita la parte bassa (nella quale fanno capolino due altoparlanti speaker), foro micro usb per la ricarica, foro Micro-HDMI e jack audio da 3.5” per le cuffie sul lato sinistro, mentre in alto troviamo il foro per inserire una microSD ed il secondo microfono. Nella parte anteriore infine, il display  da 10.1” col logo BQ (bello) non cliccabile, e la camera da 5 MegaPixel.

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0202

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0200

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0200

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0199

A spingere l’Aquaris M10 Ubuntu Edition, troviamo un SOC Quad-Core Cortex A53 MT8163a ed una GPU Mali T720, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibili.

Il Display

Il display di Aquaris M10 è un pannello da 10.1” con risoluzione fullHD 1920 x 1200 pixel. abbiamo quindi una buona risoluzione: tuttavia, i pixel molto spesso sono visibili ad occhio nudo, vanificando la bontà del pannello. Buoni gli angoli di visione.

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0204

Analisi delle prestazioni: Ubuntu Touch Delude

La dotazione hardware presente su questo tablet, pur non essendo al top della categoria, non risulta malaccio. Purtroppo, Ubuntu Touch non aiuta. Se difatti, lato interfaccia grafica, molte delle interfacce proposte non risultano adattate per tablet (ad esempio nome chat o libre office), la creatura di Canonical (Ubuntu Vivid Vervet 15.04) rivela ancora come sia in uno stato embrionale per quanto concerne l’ottimizzazione.

Sebbene difatti a Canonical vada il merito di aver intuito molto prima di Microsoft la possibilità di far convergere device mobile e fissi in un unico OS, Ubuntu risulta decisamente acerbo, sia sotto il profilo delle prestazioni generali che lato interfaccia grafica.

Il software gira lentamente ed in maniera scattosa, il tablet scalda spesso, ed anche le operazioni comuni come la navigazione web risultano lente e con lag che inficiano l’esperienza utente complessiva.

Ubuntu Touch funziona essenzialmente mediante swype. Uno swype verso destra rivela la barra di unity, mentre uno swype dal bordo verso sinistra mostra le schede aperte in multitasking. Nella parte alta sono presenti il menù delle notifiche ed i toggles rapidi.

Un plauso quindi a BQ per aver osato, ma purtroppo Ubuntu Touch non mette del suo e si rivela non all’altezza vanificando il risultato finale.

Fotocamera posteriore e frontale di Aquaris M10 Ubuntu Edition

La fotocamera posteriore è da 8 Megapixel. Buone le foto in diurna, mentre in notturna è presente un costante rumore video. Tuttavia, pensando al fatto che un tablet non è un dispositivo concepito per realizzare foto, il peccato è veniale.

E’ presente una app galleria che ci mostra le foto suddivise per eventi o per rullino: tuttavia anche qui Ubuntu Touch ci mette lo zampino, facendo insorgere sporadici lag del tutto casuali che sembrano bloccare il tablet.

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0201

Aquaris M10 Ubuntu Edition: la recensione di TechNinja! aquaris m10 ubuntu edition0203

Tastiera e Mouse

Anche sul fronte degli accessori le cose non sembrano andare meglio. I miei test condotti con un tastiera ed un mouse wireless hanno evidenziato come molto spesso la connessione tra i dispositivi cada, con l’ovvio risultato di non poterli utilizzare, ed essere costretto a fare il pairing.

Conclusioni e considerazioni

Aquaris M10 Ubuntu Edition rappresenta sicuramente un tablet che non segue la corrente attuale: BQ ha deciso di mettersi in gioco proponendo qualcosa di diverso, e dando fiducia ad un OS, Ubuntu, che purtroppo non è stato all’altezza delle aspettative. Ad un prezzo che oscilla tra i 160 ed i 249 euro, lo raccomandiamo principalmente quindi ai patiti di Linux ed ai Fan di Ubuntu.

 

Migliori Offerte Trovaprezzi per Aquaris M10

Migliori offerte Amazon per Aquaris M10

RIPRODUZIONE RISERVATA ©